Risotto con salsiccia e curcuma

Un buon risotto è sempre una buona idea per il pranzo di tutta la famiglia, anche in situazioni più formali. In particolare un risotto con salsiccia e curcuma sarà un'idea semplice ma ricca di gusto. Vediamo insieme come preparare questo primo piatto delizioso

Risotto con salsiccia e curcuma
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se cercate una valida alternativa al classico risotto con salsiccia e funghi, allora questa versione con curcuma sarà davvero ciò che fa al caso vostro. Il risotto con salsiccia e curcuma, infatti, è un primo piatto facile e veloce da preparare ma dal gusto persistente e particolare.

Questo risotto è ottimo da gustare in varie occasioni: dal pranzo della domenica in famiglia, ad un pasto unico e veloce quando si ha poco tempo da passare ai fornelli. La curcuma oltre a dare quel colore giallo intenso dà anche un ottimo sapore al risotto già ricco granzie alla presenza della salsiccia.

Vediamo quindi insieme come procedere nella realizzazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 320 g di riso
  • 200 g di salsiccia
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di peperoncino
  • q.b di acqua
  • q.b di burro
  • q.b di parmigiano reggiano

Risotto con salsiccia e curcuma

Preparazione

Preparare il risotto con salsiccia e curcuma è davvero semplicissimo. Pochi passaggi per avere un ottimo primo piatto da servire ad amici e parenti facendo proprio una bella figura.

Per prima cosa preparate il brodo quindi mettete sul fuoco abbondante acqua con l’aggiunta di un cucchiaino di dado vegetale. Mescolate molto bene, portate a bollore poi abbassate la fiamma al minimo e lasciate momentaneamente da parte.

Intanto prendete la salsiccia, quella lunga, togliete il budello aiutandovi con un coltello affilato ed infine sbriciolatela con le mani.

In un’altra pentola a bordi alti versate dell’olio extravergine di oliva poi aggiungete a piacere aglio e peperoncino liofilizzati ed infine fate rosolate a fiamma media per qualche minuto. Aggiungete poi la salsiccia e proseguite la cottura finchè non sarà ben rosolata su tutti i lati, poi versate il riso e proseguite ancora per un minuto affinchè si tosti bene.

A questo punto aggiungete un paio di mestoli di brodo, mescolate con un cucchiaio e lasciate cuocere finchè il brodo sarà quasi evaporato.

Versate poi altro liquido, aggiungete la curcuma e mescolate affinchè si possa ben sciogliere, dopodichè proseguite la cottura del risotto seguendo le istruzioni riportate sulla confezione ed ogni volta che vedete terminare il brodo aggiungetene dell’altro.

A cottura terminata spegnete il fuoco poi mantecate il risotto con una noce di burro e del parmigiano grattugiato. Servite immediatamente poichè è ottimo gustato caldo.

Conservazione

Il risotto con salsiccia e curcuma si conserva per un paio di giorni in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per questo tipo di risotti è ottimo il parboiled in quanto non scuoce e mantiene perfettamente la cottura rimanendo anche bello sgranato. Potete poi arricchire questo primo piatto aggiungendo anche della carne trita di manzo così insieme alla salsiccia formerà un ottimo ragù bianco. Infine se non avete la curcuma potete usare lo zafferano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!