Risotto con zucchine centenarie e pomodoro

Il risotto con zucchine centenarie e pomodoro è un primo piatto semplice, realizzato con pochi ingredienti ma davvero ottimo per un pranzo in famiglia. Ecco la ricetta

Risotto con zucchine centenarie e pomodoro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con zucchine centenarie e pomodoro è un primo piatto tipico della stagione fredda: mangiato ancora fumante, magari con una bella spolverata di formaggio grattugiato, rievoca il gusto di sedersi a tavola per gustare un buon piatto caldo.

Questa ricetta indica uno dei tantissimi modi in cui può essere preparata la zucchina mantenendo il gusto ed il sapore di una volta. Un primo piatto che anche se semplice e veloce da preparare non scontenta nessuno dei commensali.

Scopriamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 320 g di riso
  • 2 zucchine centenarie
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di cipolle
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 300 g di pomodori pelati
  • 1 foglia di basilico
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione del risotto con zucchine centenarie e pomodoro privando le zucchine delle estremità. Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare eventuali residui di terra, sbucciatele e tagliatele dapprima in senso longitudinale in modo da ottenere 2 parti e poi suddividete ciascun pezzo in tanti cubetti.

In una pentola antiaderente versate l’olio extravergine di oliva, unitevi lo spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato e la cipolla e mettete sul fornello a fiamma vivace; non appena l’aglio e la cipolla avranno cominciato ad imbiondirsi aggiungete le zucchine e con l’aiuto di un cucchiaio di legno mescolate in modo che anche si soffriggano su ogni lato.

A questo punto aggiungete i pomodori a pezzi, aggiustate di sale e pepe e dopo aver aggiunto il basilico e un bicchiere d’acqua coprite con un coperchio e fate cuocere per una quindicina di minuti circa.

Quando la zucchinasi sarà appassita aggiungete il riso e fate cuocere per altri quindici minuti (se occorre aggiungete un altro po’ d’acqua). Terminato il tempo di cottura impiattate il vostro risotto con zucchine centenarie e pomodoro, aggiungete se vi va un po’ di parmigiano grattugiato e servite pure in tavola.

In alternativa potete preparare un risotto alla zucca o un risotto ai funghi, piatti classici ma che piacciono sempre molto.

Risotto con zucchine centenarie e pomodoro

Conservazione

Il risotto con zucchine centenarie e pomodoro va consumato subito.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se volete rendere il vostro piatto ancora più appetitoso potete aggiungere a fine cottura un po’ di scamorza, magari affumicata, e lasciare sul fornello giusto qualche minuto, il tempo che la scamorza diventi filante. Se preferite potete sostituire i pomodori a pezzi con la passata di pomodori o magari utilizzarli entrambi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Renata Perez
Renata Perez

30 dicembre 2016 - 15:06:12

Ho l'acquolina

0
Rispondi