Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto verdure e scamorza

Il risotto verdure e scamorza è un primo piatto semplice da realizzare, da proporre in molte varianti diverse e soprattutto ricco di colori. Ecco la ricetta

Risotto verdure e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per tutti gli amanti del riso il risotto verdure e scamorza sarà l’ideale.

Coloratissimo, mangiandolo avrete sempre la sensazione di stare partecipando ad una festa! Un primo piatto molto semplice da realizzare, ma anche molto gustoso e delicato. In questa ricetta, infatti, il sapore amarognolo e inconfondibile del radicchio rosso si fonde alla perfezione con quello affumicato della scamorza.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 350 g di riso
  • 50 g di burro
  • 1 cipolla rossa
  • 1 radicchio
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di piselli
  • 10 pomodorini datterini
  • 25 ml di vino bianco
  • 1 l di brodo vegetale
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 5 foglie di basilico
  • 10 g di sale
  • 10 g di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione del risotto verdure e scamorza in una padella capiente fate tostare il riso con una noce di burro per 7-8 minuti su un fornello a fuoco medio, dopodiche’, alzata la fiamma, aggiungete al riso del vino bianco e fatelo sfumare.

Tostate ancora il riso per altri 3-4 minuti. Nel frattempo preparate le verdure. Affettate finemente il radicchio rosso, la cipolla e l’aglio precedentemente puliti e lavati con cura. Lavate e tagliate a pezzetti i pomodorini datterini. Tagliate a cubettini anche la scamorza affumicata.     

Passati gli altri 3-4minuti di tostatura, mettete nella padella con il riso, i piselli e la cipolla. Aggiungeteci del brodo vegetale fino a coprire tutto e fate cuocere per altri 8 minuti. Passato il tempo mettete nella padella anche il radicchio rosso ed i pomodorini datterini, fate cuocere ancora  per altri 3-4 minuti.

Infine, prima di spengere il fuoco, per ultima aggiungete la scamorza e mantecate bene il tutto. Aggiustate di sale e pepe.

Una volta servito il risotto, a vostro piacere se volete potete aggiungere del basilico, lavato ed asciugato bene in precedenza. 

In alternativa potete preparare un risotto alle verdure o un risotto ai funghi.

Conservazione

I risotto verdure e scamorza va consumato ben caldo.

Marina Ludosan

I consigli di Marina

A chi pero' non piace il sapore affumicato della scamorza, consiglio di provare l'asiago, la fontina o del provolone dolce. Per quanto riguarda il tipo di riso, lascio a voi la scelta! Ognuno di noi ha il suo preferito.

Altre ricette interessanti
Commenti
Antonio Amadeo
Antonio Amadeo

22 dicembre 2016 - 15:44:34

veramente invitante

0
Rispondi
Antonio Amadeo
Marina Ludosan

14 aprile 2017 - 00:55:56

Grazie Antonio!!!

0