Risotto zucchine e curcuma con cialda di parmigiano

Il risotto zucchine e curcuma con cialda al parmigiano è un primo piatto bello, buono e molto elegante da servire ai propri ospiti. Ecco la ricetta

Risotto zucchine e curcuma con cialda di parmigiano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto curcuma e zucchine con cialda di parmigiano è un piatto semplice ma davvero ad effetto, vi stupirà anche perchè ha un gusto davvero partiocolare e speziato.

Ideale per una cena a casa d’estate essendo a base di zucchine, non richiede molto impegno e farà tanta scena! La preparazione è molto semplice ed il risultato bellissimo. Cosa chiedere di più?

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 200 g di zucchine
  • 400 g di riso integrale
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 30 g di burro
  • 6 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di olio al peperoncino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 4 l di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione

Per preparare il risotto curcuma e zucchine con cialda di parmigiano come prima cosa procediamo alla pulizia delle zucchine in quanto dopo averle lavate con abbondate acqua dovremo eliminare le estremità e successivamente renderle a striscioline sottili (in cucina di solito si hanno gli strumenti adatti in caso contrario va bene anche una grattuggia a mano). Una volta preparate le zucchine le mettiamo sotto un peso in uno scolapasta cosicchè venga eliminata l’acqua in eccesso.

Puliamo a questo punto la cipolla e la tritiamo finemente e quindi presa la risottiera e irrorata con abbondate olio facciamola dorare. Passati neanche due minuti procediamo con la tostatura del nostro riso e una volta fatto sfumiamo con il bicchiere di vino bianco. Cominciamo così la cottura mettendo volta per volta il mestolo di brodo vegetale preparato precedentemente. A metà cottura uniamo le zucchine e il cucchiaio di curcuma e continuiamo fino a quando non sarà cotto il nostro riso.

A fuoco spento mantechiamo con burro (ghiacciato possibilmente) e parmigiano. Nel frattempo ci occupiamo delle cialde facendo riscaldare su una padella antiaderente un cucchiaio di formaggio che gireremo non appena comincerà a cuocersi e solidificarsi. Il nostro piatto è pronto, impiattiamo battendo sotto il piatto come si usa fare per i risotti, un goccio di olio al peperoncino, la cialda in mezzo e una spolverata di sale nero. 

In alternativa potete preparare un classico risotto ai funghi o un risotto alla zucca

Risotto zucchine e curcuma con cialda di parmigiano

Conservazione

Il risotto curcuma e zucchine con cialda al parmigiano va consumato subito.

Emmanuel Turano

I consigli di Emmanuel

Consiglio appena si procede alla preparazione del piatto di riporre il burro nel congelatore così al momento della mantecatura i chicchi di riso resteranno più compatti. Io ho utilizzato riso integrale, lo preferisco di gran lunga e credo che per un piatto così speziato vada benissimo. Sconsiglio il pecorino perchè darebbe troppa sapidità ad un piatto che già ne ha tanta. L'olio al peperoncino è il di più di questo piatto, successo assicurato .

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!