Sedani con pesto di rucola, speck e funghi

I sedani con pesto di rucola, speck e funghi sono un primo piatto cremoso e dal sapore particolare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Sedani con pesto di rucola, speck e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I sedani con pesto di rucola speck e funghi sono un primo piatto autunnale davvero molto gustoso che ha alla base il gusto dei funghi, uniti a quello dello speck, e ad un pesto dal sapore raffinato e particolare. I sedani sono il formato di pasta perfetto per avvolgere questo condimento reso così vellutato e cremoso grazie all’aggiunta di Philadelphia al tartufo. Insomma una vera leccornia, che si prepara in pochi minuti .

Vediamo quindi assieme, passo per passo come preparare i sedani con pesto di rucola, speck e funghi e alcuni consigli utili. 

Ingredienti

  • 400 g di sedani rigati
  • 200 g di funghi champignon
  • 150 g di speck
  • 60 g di rucola
  • 40 g di grana padano
  • 50 g di philadelphia al tartufo
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di aglio
  • q.b di olio aromatizzato al tartufo
  • 1 pizzico di dado ai funghi
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • q.b di latte intero
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare i sedani con pesto di rucola, speck e funghi preparate un trito a base di prezzemmolo e aglio. In una grossa padella versate un giro d’olio, aggiungete il trito a base di prezzemolo, aglio e i funghi congelati. Fateli cuocere a fuoco medio e appena vedete che si asciugano aggiungete l’acqua insieme ad un pezzettino di dado ai funghi e fate cuocere per una decina di minuti. Una volta cotti spegnete il fuoco e metteteli in un piattino a riposare (scolandoli dal liquido di cottura che servirà per non aggiungere altro olio).

Prendete lo speck e fatelo rosolare nella grossa padella dove avete lasciato il liquido di cottura dei funghi, e una volta rosolato spegnete. Nel frattempo in una pentola versate la quantità di acqua necessaria. Fate bollire, salate e buttate la pasta.

Sedani con pesto di rucola, speck e funghi

Mentre aspettate che la pasta si cuocia, prendete il mixer e versate la rucola. Frullate molto bene. Aggiungete il formaggio grattugiato, l’olio aromatizzato al tartufo e frullate di nuovo. Per ultimo versate il Philadelphia al tartufo e poco latte e frullate fino a formare una crema densa. Se risulta troppo asciutta aggiungete altro latte.

Scolate la pasta e versatela nella grossa padella. Versateci sopra la crema a base di Philadelphia e girate bene. Aggiungete i funghi, accendete il fuoco e girate ancora. Per ultimo suddividete la pasta nei piatti, decorate con lo speck e servite ancora calda.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle ai funghi o della pasta al pesto.

Sedani con pesto di rucola, speck e funghi

Conservazione

I sedani con pesto di rucola speck e funghi si conservano in frigorifero per un giorno.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare i sedani con pesto di rucola, speck e funghi io ho usato funghi champignon, ma potete usare sia quelli freschi che quelli secchi, ma tenete presente che la quantità di olio andrà aumentata. Se poi volete aumentare la cremosità del pesto vi consiglio di mettere un pochino di panna da cucina al posto del latte.

Altre ricette interessanti
Commenti
Pamela Fanti
Pamela Fanti

16 ottobre 2017 - 12:24:30

GOLA SOLO A VEDERLE.....SICURAMENTE DELIZIOSE...

0
Rispondi
Pamela Fanti
Paola Assandri

17 ottobre 2017 - 22:08:14

E' un primo piatto molto buono...grazie!

0