Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano

Spaghetti con patate e rucola

Pasta e patate è un grande classico intramontabile, un piatto povero che però può essere declinato in tante varianti ed arricchito in tanti modi. Gli spaghetti con patate e rucola ne sono un esempio. Costituiranno un primo piatto davvero eccellente ma facilissimo da preparare. Ecco la ricetta

Spaghetti con patate e rucola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto di pasta e patate accontenta sempre tutti e costituisce una preparazione economica tipicamente contadina. Come tutti i piatti tradizionali, però, anche questo può essere arricchito in tantissimi modi.

Gli spaghetti con rucola e patate sono da considerarsi un primo piatto semplice e gustoso allo stesso tempo, facile da preparare e che verrà apprezzato da tutti. Questo primo piatto vegetariano è altamente nutriente, le patate infatti sono ricostituenti e ricche di antiossidanti e ferro, mentre la rucola è ricca di vitamine e folati.

Possiamo considerare gli spaghetti con rucola e patate un piatto unico da accompagnare a del formaggio e frutta di stagione. E’ possibile utilizzare qualunque tipo di pasta, sia corta che lunga. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 180 g di spaghetti
  • 2 patate
  • 200 g di rucola
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione di questi spaghetti con rucola e patate partendo dalle patate che vanno lavate accuratamente, pelate bene e tagliate a cubetti. Conservate quindi le patate così preparate in un contenitore con acqua per evitare che anneriscano.

In una pentola di media grandezza versare uno o due cucchiai d’olio d’oliva ed aggiungete la cipolla tritata finemente. Fate stufare la cipolla senza farla bruciare. Aggiungete quindi le patate che avetepreparato in precedenza, mescolate per qualche secondo e quindi aggiungete dell’acqua fino a riempire la pentola un po più della metà. Fate cuocere fino a cottura completa delle patate.

Nel frattempo pulite e lavate accuratamente la rucola e mettete da parte. Quando le patate avranno raggiunto la cottura desiderata aggiungete gli spaghetti proprio nell’acqua di cottura delle patate. Aggiungete il sale e fate cuocere la pasta al dente. A cottura ultimata aggiungete la rucola, amalgamate qualche secondo.

Scolate la pasta, impiattate e aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e una spolverata di pepe nero. Se avete utilizzato la pasta corta come ditalini o spaghetti spezzettati potete  servire il nostro piatto con il brodo di cottura sempre arricchito dall’olio evo e la manciata di pepe nero.

Spaghetti con patate e rucola

Conservazione

Gli spaghetti con rucola e patate si conservano per al massimo un giorno. L’ideale, però, è consumare tutto ben caldo dopo la preparazione.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Gli spaghetti con patate e rucola sono un primo piatto facile da realizzare. Possiamo utilizzare sia la pasta corta che la pasta lunga. Possiamo arricchire questo piatto utilizzando del brodo vegetale. in alternativa al pepe nero possiamo utilizzare del peperoncino rosso piccante e finire il piatto con una manciata di parmigiano.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!