Strozzapreti con crema di gamberetti al brandy

Gli strozzapreti con crema di gamberetti al brandy sono un primo piatto molto particolare, raffinato, cremoso ed irresistibile. Ecco la ricetta

Strozzapreti con crema di gamberetti al brandy
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli strozzapreti con crema di gamberetti al brandy è uno di quei piatti che con poco sforzo vi consentirà di ottenere un ottimo risultato che lascerà tutti i vostri ospiti senza parole.

Pochi ingredienti facilmente reperibili, una cottura brevissima ma assicura alla vista ed al palato una piacevole sensazione. Il sapore poi non vi deluderà: incredibilmente delicato ed avvolgente questo primo sfumato con il brandy dà il giusto retrogusto a questi crostacei. Il formato di pasta si presta bene accogliendo perfettamente la crema.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di strozzapreti
  • 400 g di gamberetti
  • 150 ml di panna da cucina
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe rosa
  • 80 ml di brandy
  • 10 pomodorini
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare gli strozzapreti con crema di gamberetti al brandy bisognerà porre una pentola capiente con acqua salata q.b. sul fuoco per cuocere la pasta.

Private delle teste i gamberetti e metteteli da parte; pulite i gamberi e fateli saltare in padella con l’olio extravergine di oliva, sale e pepe, per circa 2-3 minuti. A questo punto sfumate con il brandy. Fate evaporare l’alcool: ci vorranno circa 2 minuti. Togliete dal fuoco e mettete da parte.

In un’altra padella versate un cucchiaio d’olio, le teste dei gamberi e i pomodorini e cuocete per circa 6-7 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Una volta che le teste si saranno raffreddate schiacciatele una ad una e ricavate il sughetto, unitelo ai gamberetti sgusciati e poi disponete in un piatto i pomodorini che serviranno da guarnizione.

Quando avrete finito, aggiungete i cucchiai di passata di pomodoro e la panna. Mettete sul fuoco e lasciate insaporire il tutto per circa 5 minuti. Frullate con l’aiuto di un frullatore ad immersione i gamberetti poi versate nella padella e aggiungete aglio e prezzemolo tritato. Scolate la pasta al dente, saltate a fuoco dolce nella crema e se vi piace aggiungete altro pepe e prezzemolo. Guarnite con i pomodorini e i gamberi e servite caldo. 

In alternativa potete preparare degli spaghetti allo scoglio o delle penne con crema di scampi.

Strozzapreti con crema di gamberetti al brandy

Conservazione

Gli strozzapreti con crema di gamberetti al brandy vanno consumati ben caldi subito dopo la preparazione.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

I gamberetti sono gli assoluti protagonisti di questo primo piatto quindi vi consiglio di utilizzare quelli freschi. Il formato di pasta invece può essere tranquillamente sostituito. Al posto della panna potete utilizzare un formaggio cremoso se vi piace un sapore più corposo, e potete eliminare l'aglio per ottenere un gusto meno marcato.

Altre ricette interessanti
Commenti
Elena Kola
Elena Kola

07 marzo 2017 - 13:44:37

Che piatto straordinario

0
Rispondi