Tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere

Le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere sono un primo piatto molto primaverile, ricco di sapore e fcile da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere sono un primo piatto primaverile, molto gustoso e aromatico, perfetto per gli amanti di quelli che sono i classici sapori mediterranei.

La pasta paglia e fieno si sposa alla perfezione con gli asparagi gratinati al forno e grazie all’aggiunta dei pomodorini, olive nere e basilico potrete ottenere un piatto sfizioso, molto saporito e colorato. Le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere sono un piatto che potrà piacere davvero a tutti, soddisfacendo le esigenze di ogni palato. 

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 320 g di tagliatelle
  • 200 g di asparagi
  • 200 g di pomodorini
  • 50 g di olive nere
  • q.b di parmigiano reggiano
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di basilico
  • q.b di origano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere iniziate rimuovendo dagli asparagi le parti bianche dei gambi. Disponete quindi gli asparagi in una pirofila e conditeli con 2-3 cucchiai di olio d’oliva. Aggiustate di sale e pepe. Mescolate bene il tutto. Infornate gli asparagi per circa 10-15 minuti in forno preriscaldato a 180°C. Controllate la cottura infilzando gli asparagi con una forchetta.

Nel frattempo dovete mettere a bollire l’acqua per la pasta. Quando l’acqua inizia a bollire, salatela a piacere e mettete a cuocere la pasta. A questo punto in una padella scaldate 2-3 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete 2 spicchi d’aglio tritati finemente e i pomodorini tagliati a metà. Aggiustate di sale, pepe e origano. Soffriggete il tutto per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Per ultimo aggiungete le olive nere tagliate a metà e le foglie di basilico. Continuate la cottura per circa 2-3 minuti.

Scolate la pasta lasciandola bene al dente e versatela nella padella con i pomodorini. Aggiungete quindi gli asparagi tagliati a pezzi. Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. Spolverate la pasta con del parmigiano grattugiato. Potrete decorare la pasta con delle foglie di basilico.

Le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere sono così pronte per essere servite.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle cremose ai funghi o della pasta con panna, funghi e formaggio.

Conservazione

Le tagliatelle paglia e fieno con asparagi, pomodorini e olive nere si conservano per al massimo un giorno.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena - La grande e la piccola cuoca

Se preferite, al posto della cottura al forno potete preparare gli asparagi al vapore o alla griglia. Per realizzare la ricetta, potete scegliere il formato di pasta che preferite e utilizzare il pecorino grattugiato o un altro formaggio a piacere al posto del parmigiano

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!