Trofie con pesto di zucchine e cozze

Le trofie con pesto di zucchine e cozze sono un primo piatto diverso dal solito, leggero e perfetto per tante occasioni diverse. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Trofie con pesto di zucchine e cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le trofie con pesto di zucchine e cozze sono un primo piatto estivo dal sapore unico e molto appetitoseo. Le trofie, un formato di pasta tipico della Liguria, solitamente vengono abbinate al classico pesto alla genovese ma si sposano perfettamente anche con questo pesto leggero di zucchine. Le cozze fresche conferiscono un tocco in più a questo primo piatto.

Una ricetta da provare, soprattutto perchè è anche molto semplice e veloce da realizzare! Scopriamo insieme come preparare questo delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 200 gr di zucchine
  • 125 ml di olio extravergine d’oliva
  • 30 gr di mandorle
  • 30 gr di parmigiano reggiano
  • 30 gr di pecorino
  • 10 gr di basilico
  • 1 pizzico di sale
  • 500 gr di cozze

Preparazione

Per preparare le trofie con pesto di zucchine e cozze innanzitutto pulite le cozze raschiando parte esterna, per eliminare eventuali alghe e sabbia. Sciacquate le cozze in abbondante acqua fresca, scolatele e trasferitele in una padella capiente con coperchio. Accendete il fuoco a fiamma vivace e fate “scoppiare” le cozze. Quando queste ultime sono tutte aperte, spegnete il fuoco e tenetele al caldo nel loro liquido di cottura.

Preparate adesso il pesto. Pulite e grattugiate le zucchine, scolando l’eventuale liquido che rilasceranno. Mettete le zucchine nel robot da cucina insieme ai due tipi di formaggio grattugiato, le foglie di basilico fresco, le mandorle sgusciate, l’olio extra vergine d’oliva ed infine il pizzico di sale. Frullate il tutto fino ad ottenere una densa crema. Se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua e mescolate.

Adesso sgusciate le cozze una alla volta, tenendone da parte qualcuna intera per decorare i piatti. Unite le cozze al pesto di zucchine e nel frattempo procedete con la cottura delle trofie, che scolerete al dente. Condite la pasta con il pesto e servite ben calda.

In alternativa potete servire degli spaghetti gamberetti e zucchine o degli spaghetti allo scoglio.

Trofie con pesto di zucchine e cozze

Conservazione

Le trofie con pesto di zucchine e cozze sono ottime da consumare ben calde subito dopo averle preparate.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Utilizzate cozze fresche italiane per una riuscita migliore del piatto. Preparate il pesto di zucchine al momento di utilizzarlo, altrimenti potrebbe scurirsi (visto che non contiene conservanti), tuttavia si può risolvere il problema coprende il pesto con un filo d'olio in superficie. Potete sostituire le trofie con le orecchiette fresche oppure con degli spaghettoni possibilmente di grano Senatore Cappelli (una tipologia di grano di qualità).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!