Frittata con zucchine e fiori di zucca

La frittata con zucchine e fiori di zucca è un secondo piatto ricco di sfumature di sapore da servire anche come antipasto. Ecco la ricetta

Frittata con zucchine e fiori di zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La frittata con zucchine e fiori di zucca è un piatto semplice, appetitoso e bello da portare grazie all’effetto dei fiori di zucca presenti sulla superficie della frittata.

Questa frittata è perfetta per utilizzare le zucchine e i loro fiori nel periodo di massima produzione, in modo da servire un piatto sano e di stagione. Se tagliata in pratici quadretti la frittata con zucchine si trasforma in un perfetto finger food adatto come antipasto, per un buffet o per un aperitivo informale tra amici.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 350 g di zucchine
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 8 uova
  • 6 fiori di zucca
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di origano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b. di origano

Preparazione

Per preparare la frittata con zucchine e fiori di zucca iniziate tagliando le zucchine a bastoncini, mettetele in una padella dal diametro di 24 cm con due cucchiai di olio extravergine e saltate le zucchine tagliate a bastoncini a fuoco vivace, in modo che perdano buona parte dell’acqua di vegetazione durante la cottura.

Salate le zucchine, poi aggiungete un pizzico di origano essiccato. Proseguite la cottura almeno per altri 5 minuti. Nel frattempo sbattete le uova con il Parmigiano reggiano grattugiato e con una macinata di pepe nero. Versate le uova sbattute direttamente in padella sulle zucchine, distribuite sulla superficie i fiori di zucca ben lavati e smuovete delicatamente con una fochetta in modo da distribuire le zucchine e i fiori uniformemente su tutta la superficie.

Fate cuocere la frittata, a fuoco medio, per una decina di minuti, girandola quando necessario con l’aiuto di un coperchio o di un piatto abbastanza largo. A cottura ultimata trasferite la frittata con zucchine e fiori di zucca su di un piatto da portata, lasciate intiepidire leggermente e servite accompagnando la frittata con un buon contorno di verdure grigliate o di insalata.

In alternativa potete preparare una classica frittata di zucchine o una frittata di patate, un classico davvero intramontabile.

Conservazione

La frittata con zucchine e fiori di zucca si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andrà scaldata in forno a microonde o in forno tradizionale prima di essere nuovamente consumata.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per preparare questa frittata vi consiglio di utilizzare una padella dal diametro di 24 cm in modo da ottenere una frittata un po' più alta rispetto al solito. In alternativa alle zucchine potete utilizzare le melanzane e cucinare con le stesse modalità indicate in ricetta. Per una frittata in versione "light" provate la cottura al forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!