Frittatine di verdure

Le frittatine di verdure sono un secondo piatto colorato e particolare, da portare a tavola in tante varianti diverse a seconda della stagione nella quale vi trovate. Ecco la ricetta

Frittatine di verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le frittatine di verdure sono un ottimo secondo piatto, perfetto anche per i più piccoli o per chi fa fatica a consumare le verdre. Si tratta, infatti, di una variante della classica frittata di verdure resa ancora più particolare e simpatica dalle piccole porzioni in cui queste vengono realizzate e che renderà non soltanto più facile servire il piatto a tavola ma anche particolarmente accattivanti per più piccoli.

Si tratta di una preparazione che può essere servita in tantissimi modi, variando le verdure presenti all’interno in base alla stagione nella quale ci si trova.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime frittatine di verdure.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 1 peperone
  • 1 patate
  • 1 zucchina
  • q.b di basilico
  • 5 cucchiai di latte
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle frittatine di verdure dovete partire dalle uova. Queste, infatti, andranno lavorate insieme a sale e pepe, latte e del formaggio grattugiato.

Dedicatevi a questo punto alle verdure. La patata, infatti, andrà lessata per all’incirca 40 minuti e ridotta poi in piccoli cubetti. Fate la stessa cosa anche con la zucchina, che andrà ridotta dapprima in cubetti dopo aver eliminato le due estremità e poi passata in padella insieme a dell’olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Tagliate a listerelle sottili o in piccoli cubetti anche i peperoni ed aggiungeteli in padella con le zucchine. Fate saltare il tutto fino a quando le verdure saranno ben ammorbidite ed a quel punto spegnete la fiamma e lasciate da parte a freddarsi.

Aggiungete alle uova la patata ormai ridotta in cubetti e ben fredda, le foglie di basilico tritate e per ultime le zucchine ed i peperoni ormai freddi. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto il composto base da cui realizzare le vostre frittatine di verdure è pronto. Prendete, quindi, una padella ben capiente ed ungetela con dell’olio extravergine d’oliva. Quando questo sarà caldo potrete aggiungere un paio di cucchiaiate per frittatina e far cuocere. Fate proseguire la cottura per circa 4-5 minuti e rigirate quindi le vostre frittatine per una doratura perfetta su entrambe le superfici.

Continuate per qualche altro minuto e le vostre frittatine di verdure saranno pronte per essere servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete preparare una frittata di patate o una frittata di patate e peperoni.

Frittatine di verdure

Conservazione

Le frittatine di verdure si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Potranno essere servite a temperatura ambiente lasciandole fuori dal frigorifero per almeno un’ora oppure andranno scaldate in forno tradizionale o a microonde così che tornino ben calde.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire le vostre frittatine utilizzando anche delle altre verdure oppure potete sostituire quelle proposte con delle altre di stagione o che preferite maggiormente. Se lo gradite potete sostituire le verdure già cotte con delle verdure grattugiate quando sono ancora crude aggiungendole poi al composto. Potete anche cuocere le frittatine in forno.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giampiera Quartulli
Giampiera Quartulli

10 novembre 2016 - 10:43:29

Ma non vedo la ricetta particolareggiata...

0
Rispondi