Involtini di pollo al limone con groviera

Gli involtini di pollo al limone sono un secondo piatto molto saporito e gustoso, ideale per una cena in famiglia. Con il loro sapore fresco e gustoso sapranno stupire tutti. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nella realizzazione di questo piatto

Involtini di pollo al limone con groviera
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di pollo al limone sono un secondo piatto a base di fette di pollo, arricchito in questo caso con groviera, insalata velerianella, il tutto insaporito con vino bianco e limone.

Un secondo piatto profumato, leggero e saporito al punto giusto, ma principalmente facile da realizzare. Questi involtini di carne farciti con ingredienti sfiziosi, accontentano i palati di tutti. Ideali per menù estivi e se si hanno ospiti all’ ultimo minuto.

Ma vediamo insieme come preparare gli involtini di pollo al limone con groviera ed alcuni consigli utili per una buona riuscita del vostro piatto.

Ingredienti

  • 4 fette di petto di pollo
  • 4 fette di groviera
  • 2 limoni
  • q.b di patè d’olive
  • q.b di valeriana
  • 1 cipolla rossa
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per preparare gli involtini di pollo al limone con groviera prendete dei petti di pollo e con il batticarne appiattiteli bene, così da ottenere delle fette piuttosto sottili. Salate, pepate, distribuite su un piatto e cominciate a farcire.

Prendete il groviera, tagliatelo a fettine piuttosto sottili e posizionatelo sopra ad ogni fetta. Sopra al groviera distribuite un pochino di patè di olive e per finire mettete qualche foglia di insalata valeriana.

Involtini di pollo al limone con groviera

Procedete arrotolando il più stretto possibile le fette di pollo con le mani e chiudete con uno stuzzicadenti (per non fare uscire la farcitura, chiudete anche i due lati con uno stuzzicadenti). Prendete una padella antiaderente, versate un giro di olio e la cipolla che avete precedentemente tagliato a lamelle piuttosto sottili.

Fatela leggermente dorare, posizionate nella pentola i vostri involtini che farete dorare da tutte le parti e cospargeteli con dell’aglio. Versate il vino bianco e fatelo sfumare quasi completamente. Per ultimo tagliate a fettine sottili un limone, spremete il succo di un altro limone, gettate il tutto nella padella e finite la cottura. Versate la carne nei piatti e servite con le fettine di limone.

Involtini di pollo al limone con groviera

Conservazione

Gli involtini al limone si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare gli involtini al limone, potete usare fette di pollo come indicato nella ricetta, tacchino o lonza di maiale. Anche la farcitura può variare in base ai gusti. Se volete un gusto più intenso, al posto dell' insalata valeriana potete mettere rucola, invece se gradite un aroma più tenue, potete sostituire il groviera con mozzarella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!