Polpettone con funghi e fontina

Il classico polpettone è uno di quei piatti con cui non si sbaglia mai e che soprattutto può essere preparato in tantissime varianti, variando il tipo di carne utilizzata ma anche il ripieno. Il polpettone con funghi, ad esempio, sarà una vera scoperta, perfetto per una cena in famiglia. Ecco la ricetta per prepararlo

Polpettone con funghi e fontina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpettone è uno di quei piatti con cui si fa sempre centro, un asso nella manica da poter declinare in mille modi diversi. Ad esempio un polpettone con funghi e fontina è un secondo piatto o piatto unico dal sapore fantastico e semplicissimo da preparare.

Potete prepararlo per una domenica in famiglia o per un giorno di festa inoltre, questo polpettone, ha una deliziosissima farcia di funghi e fontina filante che farà impazzire tutti grandi e piccoli. Vediamo come procedere.

Ingredienti

  • 500 g di carne macinata di suino
  • 1 uovo
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di pangrattato
  • q.b di burro
  • 200 g di fontina
  • 300 g di funghi champignon
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di peperoncino

Preparazione

Per preparare il polpettone con funghi e fontina prima di tutto preparate i funghi, quindi in una padella con olio soffriggete lo spicchio d’aglio fin quando diventa dorato, poi aggiungete i funghi champignon lavati e tagliati a fettine, il pizzico di sale, il peperoncino macinato, il prezzemolo tritato e fate cuocere il tutto per circa 10 minuti.

Una volta cotti i funghi, spegnete il fuoco e metteteli da parte. Nel frattempo in una ciotola mettete la carne macinata, il pizzico di sale, il pepe nero, l’uovo, la manciata di pangrattato, il prezzemolo tritato, il parmigiano reggiano grattugiato e impastate per bene per amalgamare il tutto.

Una volta che tutti gli ingredienti si sono amalgamati, stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno e, farcite con le fette di fontina e i funghi. Eliminate lo spicchio d’aglio.

A questo punto, arrotolate il polpettone e chiudetelo per bene, soprattutto i bordi. Mettetelo in una teglia con carta da forno, aggiungete qualche fiocchetto di burro sulla superficie e infornate a 180°C per circa 40 minuti.

Una volta pronto, lasciatelo intiepidire, impiattate e servitelo accompagnato dal contorno che più vi piace.

Polpettone con funghi e fontina

Conservazione

Il polpettone con funghi e fontina si conserva per al massimo un paio di giorni ed andrà riscaldato prima di consumarlo di nuovo.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare questo polpettone con qualsiasi tipo di carne macinata di pollo, di tacchino. Inoltre potete farcirlo in diversi modi per esempio funghi, prosciutto e scamorza o prosciutto e mozzarella.. tutto dipende dai vostri gusti. Questo polpettone, è perfetto per un pranzo domenicale ma anche per un giorno di festa.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!