Secondi Piatti   •   Carne

Polpettone in crosta con crudo e funghi

Il polpettone al forno è un secondo piatto tra i più classici ed amati, che si può proporre in tante varianti cambiando la farcitura o la modalità di cottura. In questa versione in crosta con prosciutto crudo e funghi avrà un sapore eccezionale e si presterà bene come secondo piatto anche in occasioni particolari. Scopriamo insieme come si prepara

Polpettone in crosta con crudo e funghi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpettone è un secondo piatto che si può cucinare in diverse varianti. In questo caso è stato realizzato in una versione in crosta con crudo e funghi.

Seconda portata molto nutriente, gustosa ma allo stesso tempo leggera grazie alla cottura in forno, è a base di carni macinate, funghi, prosciutto crudo, olive, formaggio grattugiato, uova, pane grattugiato e quindi va servito come piatto unico. Ottimo cucinato la sera prima è un piatto particolarmente apprezzato dai vostri piccoli ospiti.

Scopriamo insieme come preparare questo secondo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 1 cipolla rossa
  • q.b di margarina vegetale
  • 350 g di funghi champignon
  • 200 g di petto di pollo
  • 300 g di prosciutto crudo
  • 150 g di olive verdi
  • 50 g di grana padano
  • 2 uova
  • 150 g di pangrattato integrale
  • q.b di pepe
  • 400 g di carne macinata di manzo
  • q.b di sale
  • 150 g di asiago

Preparazione

Per preparare il polpettone in crosta con crudo e funghi, iniziate dalla piccola cipolla che una volta privata dallo scarto va affettata sottilmente. In una piccola padella sciogliete una noce di margarina, versate la cipolla, rosolatela assieme ai funghi per circa 5 minuti.

Togliete i due ingredienti e, mettendoli da parte in un piattino, fate cuocere le fettine di pollo adoperando solo il fondo di cottura degli ingredienti sopra specificati. Quando il pollo sarà cotto, versatelo nel mixer e tritatelo il più finemente possibile. Successivamente tritate finemente anche metà dei funghi, poi le olive verdi e infine metà del prosciutto crudo.

Polpettone in crosta con crudo e funghi

Prendete una grossa zuppiera per poter lavorare bene il composto e versate la carne macinata di manzo, aggiungete quella di pollo, le olive, i funghi, il prosciutto crudo, il formaggio grattugiato, le uova, il pane grattugiato integrale, sale e pepe, e impastate bene prima con una forchetta e successivamente con le mani, fino a formare il vostro polpettone.

Ponetelo in uno stampo rettangolare da plumcake e sopra di esso posizionate le fette di prosciutto crudo e alcune fette di asiago tagliate piuttosto grosse, e ricoprite tutto il polpettone.

Accendete il forno a 180°C e cuocete per 40 minuti circa. Sfornate il polpettone, versate nello stampo i restanti funghi e infornate ancora per una decina di minuti circa. Sfornate, tagliate il polpettone a fette spesse e accompagnatelo con il sughetto ai funghi.

Polpettone in crosta con crudo e funghi

Conservazione

 Il polpettone in crosta con crudo e funghi si conserva in frigorifero per tre giorni se ben coperto.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Per preparare il polpettone in crosta con crudo e funghi , ho utilizzato champignon surgelati, ma se avete la fortuna di gustare funghi freschi di qualsiasi qualità, tagliateli molto sottilmente. Nella ricetta sopra specificata il formaggio e il prosciutto crudo vengono messi sul polpettone prima di infornare, al fine di avere a fine cottura una bella crosta croccante, ma se preferite una deliziosa crosta morbida, mettete i due ingredienti quando levate il polpettone dal forno per aggiungere gli ultimi funghi e poi infornate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!