Polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale

Con un buon polpettone si fa sempre centro! Questo polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale sarà perfetto per la cena, ottimo anche da servire nelle giornate fi festa. Vediamo insieme come prepararlo e tanti consigli utili

Polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale è un secondo piatto di grande effetto ma di estrema semplicità, si prepara velocemente ed è un piatto da preparare in anticipo e cuocere al mometo del pasto senza stare troppo tempo ai fornelli, una pietanza adatta a tutte le occasioe per chi ha poco tempo ma voglia di un pasto completo. Una versione ancora più ricca e golosa del classico polpettone, che piacerà a tutti.

Vediamo insieme cosa occorre e quali sono gli ingredienti per prepararlo.

Ingredienti

  • 400 g di carne macinata di vitello
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 30 g di pangrattato
  • 1 uovo
  • 200 g di spinaci
  • 100 g di primosale
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di latte
  • 6 fette di pancetta

Preparazione

Per realizzare il polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale per prima cosa mettete un pentolino con acqua e portate ad ebollizione. Lavate gli spinaci e lessateli in acqua salata per pochi minuti, (potete utilizzare anche dei cubetti surgelati). Scolate e strizzate gli spinaci e mettete da parte per farli raffreddare.

Adesso prendete una ciotola capiente e mettete la carne macinata con sale, pepe, uovo e pangrattato e con una forchetta cominciate a mescolate tutti gli ingredienti. Adesso unite il parmigiano grattugiato e aggiungete poco latte. Valutate se l’impasto ha una consistenza morbida: non dovrà essere troppo asciutto, unite un paio di cucchiai di latte alla volta se necessario.

Prendete un foglio di carta da forno e su un piano di lavoro mettete l’impasto ottenuto e formate un rettangolo aiutandovi con la mani. Adesso che gli spinaci lessi sono freddi tagliateli grossolamante e poneteli al centro del vostro rettangolo di carne. Adesso tagliate a listarelle il formaggio primosale e ponete i pezzetti sopra gli spinaci.

A questo punto arrotolate il polpettone aiutandovi con il foglio di carta forno e rivestitelo ,’bardatelo‘ con le fette di pancetta, formate una caramella, chiudete bene i bordi e ponete in frigo.

Accendete il forno a 180°C e cuocete per circa 25 min la vostra caramella chiusa e dentro una teglia capiente. Di tanto in tanto bagnate con poca acqua: il vapore renderà il polpettone morbido e succoso.

Polpettone con pancetta ripieno di spinaci e primosale

Conservazione

Il polpettone si conserva in frigo per massimo due giorni.

Alessandra Taormina

I consigli di Alessandra

Potete sostituire la pancetta con fette di speck e farcirlo con le verdure e i formaggi che più gradite. In questa versione abbiamo abbinato un contorno di patate rosse al forno ma anche i funghi sono una ottima alternativa. Per rendere ancora più morbido il Polpettone si può utilizzare del pancarré tritato e sostituirlo al pangrattato.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carmine Solmonese
Carmine Solmonese

02 maggio 2019 - 15:26:09

sembra buono

0
Rispondi