Polpettone con salame e pomodori secchi

Il polpettone è un secondo piatto tra i più classici, di quelli che piacciono proprio a tutti. Si tratta di un piatto molto versatile dal momento che si può realizzare in tantissime varianti diverse, a seconda dei gusti dei vostri ospiti o del menu che si prepara. Un polpettone con salame e pomodori secchi sarà un'alternativa davvero ricca di gusto. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Polpettone con salame e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Spesso trovare un’idea per un secondo appetotoso e diverso non è facile. Un buon polpettone è una ricetta che va bene per una cena in famiglia o per stupire i vostri ospiti; un secondo sfizioso e di grande effetto che piacerà a tutti perchè completo e particolarmente gustoso.

Il polpettone ripieno di salame e pomodori secchi è un secondo molto appetitoso e dal sapore deciso: infatti è aromatizzato dal cumino, spezia originaria dell’Asia, e dalla paprika, spezia introdotta in Europa dagli ungheresi. Scopriamo insieme come prepararlo al meglio.

Ingredienti

  • 400 g di carne macinata di manzo
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • 20 g di pecorino
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato
  • 8 cucchiai di pangrattato
  • 100 g di salame
  • 140 g di provola
  • 12 pomodori secchi
  • q.b di basilico
  • q.b di paprika
  • q.b di sale
  • q.b di pepe bianco

Preparazione

Per prima cosa mettete in un recipiente capiente la carne macinata di manzo. Sgusciate l’uovo, sbattetelo leggermente con un pizzico di sale e pepe ed aggiungetelo alla carne insieme al pecorino e al parmigiano grattugiati. Unite il pangrattato e il latte; infine il cumino in polvere e il prezzemolo tritato, salate e pepate. Impastate bene tutti gli ingredienti per almeno 5 minuti.

Su un piano di lavoro stendete un foglio di carta da forno, disponete il composto di carne e appiatitelo con le mani (potete aiutarvi ricoprendo la carne con un secondo foglio di carta da forno e appiattirla con il mattarello). Distribuite il salame affettato sottilmente su tutta la superficie della carne lasciando solamente liberi i bordi di 1 cm.  Proseguite allo stesso modo con le fette di provola; infine, distribuite su 3 file ben distanziate i pomodori secchi sott’olio sgocciolati.

Spolverizzate con del basilico tritato ed un pizzico di paprika dolce, quindi, aiutandovi con la carta da forno, avvolgete la carne su se stessa e confezionate il polpettone lasciandolo avvolto nella carta. Adagiate il polpettone su una pirofila e cuocetelo nel forno preriscaldato a 220°C per 5 minuti, abbassate poi la temperatura a 180°C e proseguite la cottura per altri 40 minuti.

Estraete la pirofila dal forno, eliminate la carta e lasciate riposare il polpettone per 15 minuti prima di servirlo a fette.

Polpettone con salame e pomodori secchi

Conservazione

Il polpettone con salame e pomodori secchi si conserva per al masimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico ma andrà riscaldato prima di servirlo nuovamente.

Renata Perez

I consigli di Renata

Il polpettone con salame e pomodori secchi è un secondo piatto dal sapore deciso che non ha bisogno di contorni molto elaborati: si abbina perfettamente a delle semplici patate "duchessa" o ad un purè di patate. Io, per questa preparazione ho utilizzato il salame tipo Milano ed ho optato per una provola dolce, voi potete sbizzarrirvi....

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!