Polpettone con zucca e speck

Il polpettone al forno è il secondo piatto per eccellenza, quello che si prepara per le occasioni importnanti, per le feste ma anche per una cena in famiglia. Scopriamo insieme come preparalo al meglio in questa versione tutta autunnale con zucca e speck

Polpettone con zucca e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il polpettone è il secondo piatto per eccellenza, quello che si serve per una cena in famiglia ma anche in giornate importanti. Il polpettone con zucca e speck sarà perfetto per l’autunno, da servire per il pranzo o la cena ma anche per un giorno di festa.

Un secondo delizioso, un’ottima variante del classico polpettone e soprattutto semplice e veloce da preparare. Scopriamo, quindi, insieme come procedere passo dopo passo con tantissimi consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 500 g di carne macinata di suino
  • 250 g di zucca
  • 100 g di speck
  • 100 g di scamorza
  • q.b di cipolle
  • 1 uovo
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di prezzemolo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • q.b di burro

Preparazione

Per preparare il polpettone con zucca e speck, prima di tutto, lavate per bene la zucca, sbucciatela e tagliatela a cubetti.

Cuocete la zucca in una pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva e la cipolla tritata per circa 15 minuti. Una volta pronta la zucca, schiacciatela con una forchetta, mettetela da parte e nel frattempo preparate l’impasto per il polpettone.

A questo punto, mescolate in una ciotola la carne macinata, il pizzico di sale, il pepe macinato, l’uovo, la manciata di pangrattato, il prezzemolo tritato e il parmigiano reggiano grattugiato. Stendete l’impasto ottenuto su un foglio di carta da forno e formate un rettangolo.

Farcite il polpettone con la zucca schiacciata, le fette di speck e la scamorza tagliata a fette. A questo punto, arrotolate e chiudete per bene il vostro polpettone, sigillate per bene i bordi. Sistemate il polpettone su una teglia con carta da forno e aggiungete qualche fiocchetto di burro sulla superficie.

Cuocete il polpettone in forno a 180°C per circa 45/50 minuti. Una volta pronto lasciatelo intiepidire e servitelo tagliato a fette accompagnato dal contorno che più vi piace.

Polpettone con zucca e speck

Conservazione

Il polpettone con zucca e speck si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero coperto con della pellicola trasparente o in un contenitore ermetico.

Andrà scaldato in forno tradizionale o a microonde così da farlo tornare caldo e morbido come quando l’avete preparato e fare quindi fondere nuovamente il formaggio.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare il polpettone con qualsiasi tipo di carne. Potete farcire il polpettone con prosciutto, mortadella, provola, fontina e verdure di vario tipo come patate, zucchine...tutto dipende dai vostri gusti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!