Salsiccia con peperoni e patate

La salsiccia con peperoni e patate è un secondo piatto corposo e molto ricco, che contiene già all'interno il suo contorno di accompagnamento. Vediamo insieme come prepararla e come poterla ulteriormente arricchire

Salsiccia con peperoni e patate
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La salsiccia con peperoni e patate è un vero e proprio piatto unico, molto semplice da preparare e decisamente molto corposo. La salsiccia con peperoni e patate è perfetto per le giornate più fredde dell’inverno, ma può essere servita anche in estate a temperatura ambiente. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima salsiccia con peperoni e patate.

Ingredienti

  • 350 g di salsiccia
  • 2 peperoni
  • 300 g di patate
  • 1 cipolla bianca
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Per iniziare la preparazione della salsiccia con peperoni e patate dovete partire dalle patate, la cipolla ed i peperoni, che vanno sbucciati e ridotti in tocchetti o in fettine. Potete decidere di lasciare anche la cipolla in fettine, come i peperoni, se la preferite più prepotente e corposa all’interno del piatto.

Dedicatevi a questo punto alla salsiccia, che andrà lasciata intera oppure ridotta in tocchetti per facilitare poi il compito di servire il piatto ai vostri ospiti. A questo punto tutto è pronto per comporre la preparazione all’interno della pirofila che poi metteremo in forno.

Aggiungete la salsiccia, le patate, la cipolla ed i peperoni preparati prima, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete anche un filo di olio extravergine d’oliva. Fate cuocere tutto continuando a mescolare fino a quando il piatto sarà pronto.

Consigli e varianti

La salsiccia con peperoni e patate può essere arricchita anche con delle altre verdure, come ad esempio delle zucchine genovesi oppure delle melanzane. Le possibilità sono davvero tantissime. Potete anche aumentare la quantità di cipolle se volete che siano più abbondanti all’interno di questo piatto.

La salsiccia con peperoni e patate è molto corposo e saporito, ma in alternativa potete servire anche delle scaloppine al limone, uno spezzatino di vitello con patate o degli involtini di cotoletta, per accontentare anche i più golosi e desiderosi di piatti sfiziosi. La salsiccia con peperoni e patate è un piatto unico che contiene già un contorno per cui non avete bisogno di preparare altro per accompagnarlo.

Conservazione

La salsiccia con peperoni e patate si conserva per 2 giorni al massimo in frigorifero coperto con della pellicola trasparente oppure chiuso all’interno di un contenitore ermetico. La salsiccia con peperoni e patate andrà scaldata in forno tradizionale o in microonde così che torni ben caldo come quando l’avete preparato. Se invece volete servire la salsiccia con peperoni e patate fredda lasciatela a temperatura ambiente per un’ora circa così che raggiunga la giusta temperatura per essere consumata. Aggiustate sempre con un filo d’olio extravergine d’oliva prima di servire il piatto ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!