Sogliola alla mugnaia

La sogliola alla mugnaia è un secondo piatto molto leggero e semplice da preparare ma dal gusto intenso. Vediamo la ricetta per prepararla ed alcuni accorgimenti utili

Sogliola alla mugnaia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La sogliola alla mugnaia è una ricetta classica della nostra cucina, ma soprattutto davvero molto semplice, adatta quindi anche a chi non ha molto tempo da passare ai fornelli. La sogliola in questa ricetta viene insaporita con del limone e del prezzemolo ed il risultato è davvero un piatto gustoso e semplice allo stesso tempo in cui tutti gli ingredienti si fondono per esaltare la carne bianca della sogliola. Vediamo, quindi, come preparare un’ottima sogliola alla mugnaia.

Ingredienti

  • 4 sogliole
  • 100 g di burro
  • Succo di 1 limone
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Farina q.b.
  • Latte q.b.

Sogliola-alla-mugnaia-71132

Preparazione

Per iniziare la preparazione della sogliola alla mugnaia dovete innanzitutto particolare dalle sogliole. Queste, infatti, andranno pulite e spellate e poi lavate sotto abbondante acqua corrente. Asciugate per bene i vostri filetti di sogliola e poi passateli prima nel latte, facendo sgocciolare per bene l’eccesso,e poi nella farina su entrambi i lati così che si crei una panatura omogenea su tutta la sogliola.

Prendete, quindi, una padella ben capiente ed aggiungete il burro a sciogliere. Aggiungete, quindi, anche le sogliole  e fate proseguire la cottura per circa 3 minuti, girandole a metà cottura così da avere un risultato ben dorato su entrambi i lati. Fate attenzione quando girate le sogliole perché romperle è davvero molto facile.

Mentre aspettate che la sogliola alla mugnaia sia pronta spremete il succo di un limone e filtratelo per eliminare eventuali residui. Tritate finemente il prezzemolo al coltello, con una mezzaluna oppure con un mixer per avere un risultato davvero perfetto.

Quando la vostra sogliola alla mugnaia sarà pronta toglietela dalla padella ed adagiatela con delicatezza sul piatto nel quale intendete servirla. Irrorate con il succo di limone e cospargete poi con il prezzemolo tritato. La vostra sogliola alla mugnaia è quindi pronta per essere servita ai vostri ospiti ancora ben calda per apprezzarla al meglio. potete decorare il piatto con un ciuffetto di prezzemolo oppure con delle fette di limone.

Consigli e varianti

La sogliola alla mugnaia è un secondo piatto davvero molto semplice e veloce da preparare. Se non lo gradite potete evitare il passaggio nel latte e cospargere soltanto con la farina la vostra sogliola alla mugnaia prima di passare alla cottura in padella.

Fate attenzione a non far proseguire troppo la cottura della sogliola alla mugnaia per evitare che la sua carne, morbida e succosa, si secchi troppo diventando stopposa.

La sogliola alla mugnaia è un secondo piatto a base di pesce molto semplice e solitamente apprezzata da grandi e bambini. In alternativa, però, potete preparare un branzino al forno, dei medaglioni di salmone al pepe verde e rosa, degli involtini di sogliola con prosciutto crudo o degli involtini di pesce spada. Per i palati più semplici potete preparare del pesce spada al forno, del pesce spada impanato, del pesce spada gratinato o del pesce spada con il pomodoro.

Conservazione

La sogliola alla mugnaia si conserva per la massimo un giorno in frigorifero se coperta con della pellicola trasparente o chiusa all’interno di un contenitore ermetico. Prima di essere serviva andrà nuovamente passato in padella o scaldato al forno ed irrorato con un po’ di succo di limone per ridonargli al sua classica morbidezza. Il consiglio, però, è quello di consumare la sogliola alla mugnaia appena preparata ancora ben calda per apprezzarla al meglio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!