Zucchine ripiene cremose

Le zucchine ripiene cremose sono un secondo piatto invitante, colorato e molto particolare. Ecco la ricetta

Zucchine ripiene cremose
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le zucchine ripiene cremose sono un ottimo secondo piatto, ma anche un antipasto più particolare per gli amanti delle verdure.

La preparazione delle zucchine ripiene cremose ricorda quella delle classiche barchette di zucchine. Le zucchine, infatti andranno ridotte in due metà, scavate al centro e farcite poi con un condimento che in questo caso sarà costituito da delle carote, dei wurstel in tocchetti, del formaggio e della besciamella.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime zucchine ripiene cremose ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • 150 g di carote
  • 6 wurstel
  • 200 g di scamorza
  • q.b di besciamella
  • q.b di cipolle
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle zucchine ripiene cremose dovete partire proprio delle zucchine, la base della vostra preparazione. Come prima cosa le zucchine andranno private delle due estremità e poi ridotte in metà.

A questo punto, utilizzando uno scavino oppure un semplice cucchiaino, potrete creare una conca nella barchetta così ottenuta. La polpa che eliminerete in questa fase non andrà buttata via ma tenuta da parte perché vi servirà per la realizzazione del condimento.

Le barchette di zucchine così ottenute andranno cosparse con del sale e dell’olio extravergine d’oliva e messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 15-20 minuti.

Condimento

Mentre attendete che le zucchine terminino il primo passaggio in forno potete dedicarvi alla realizzazione del condimento che utilizzerete per farcirle. Come prima cosa dedicatevi alle carote, che andranno pelate, private delle due estremità e ridotte in fili molto sottili. Utilizzate per quest’operazione grattugia a fori larghi.

Fatto questo prendete i wurstel e divideteli in piccoli tocchetti o in piccoli rondelle, a seconda del risultato finale che volete ottenere. Riducete in cubetti anche il formaggio e preparate la besciamella, se decidete di realizzarla con le vostre mani.

Prendete una padella ben capiente e al suo interno aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva. Nel frattempo tritate finemente la cipolla e mettetela a soffriggere nell’olio ormai ben caldo. Aggiungete la polpa delle zucchine che avrete ridotto in pezzi più piccoli, aggiustate di sale e pepe e fate andare per qualche minuto.

Quando le zucchine inizieranno ad ammorbidirsi potete aggiungere anche le carote e fare saltare per qualche altro minuto, aggiustando se fosse necessario di sale e pepe.

Quando le verdure saranno cotte spegnete la fiamma e lasciate da parte ad intiepidire. Versate le verdure all’interno di una ciotola ed aggiungetevi anche i cubetti di wurstel ed i cubetti di scamorza.

Aggiungete un paio di cucchiai di besciamella per rendere il tutto più cremoso, lasciando da parte però dell’altra besciamella ed anche degli altri cubetti di formaggio che andrete a adagiare sulla superficie delle vostre zucchine.

Farcitura

Adesso che le vostre barchette di zucchine hanno terminato la prima cottura potete passare alla loro farcitura. Riprendete il condimento che avete appena realizzato e con esso farcite le vostre zucchine riempendo la conca creata in partenza. Continuate in questo modo fino a quando avrete farcito tutte le vostre barchette e terminate aggiungendo su ognuna di essa qualche cubetto di formaggio e un po’ di besciamella. Se lo gradite spolverizzate anche con del parmigiano reggiano grattugiato.

Le vostre zucchine ripiene cremose sono quindi pronte per essere messe in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 10-15 minuti. Il secondo passaggio in forno dovrà essere molto veloce dal momento che tutti gli ingredienti sono ormai cotti ma dovranno semplicemente amalgamarsi tra loro ed il formaggio dovrà sciogliersi perfettamente.

Servite le vostre zucchine ripiene cremose quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete preparare delle patate ripiene cremose oppure dei muffin wurstel e provola.

Zucchine ripiene cremose

Conservazione

Le zucchine ripiene cremose si conservano per al massimo un paio di giorni chiuse in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.

Prima di essere servite nuovamente andranno ripassate in forno tradizionale oppure in forno a microonde così che tornino ben morbide e cremose come quando le avete sfornate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete servire questo piatto in tantissime varianti diverse, sostituendo ad esempio le carote con un'altra verdura a vostra scelta oppure utilizzando un formaggio dal sapore ancora più intenso magari anche affumicato, oppure scegliendo al posto della besciamella della robiola o dello stracchino. Il risultato sarà comunque molto goloso e particolare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!