Marmellata di ciliegie

La marmellata di ciliegie è un preparazione tra le più classiche. Si tratta, infatti, di una delle marmellata più amate di sempre. Vediamo insieme come prepararla

Marmellata di ciliegie
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La marmellata di ciliegie è una delle più consumate ed apprezzate in tutto il mondo, sia dai grandi che dai più piccoli. La preparazione è quella tipica delle classiche marmellate ma in questo caso andrete ad utilizzare delle ciliegie, che in estate, soprattutto tra maggio e giugno, sono davvero ottime e perfette per farne della marmellata.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare un’ottima marmellata di ciliegie e come conservarla al meglio nel corso dell’inverno.

Ingredienti

  • 1 kg di ciliegie snocciolate
  • 400 g di zucchero
  • 1 limone

Marmellata-di-ciliegie-181054

Preparazione

Per iniziare la preparazione della marmellata di ciliegie dovete, come sempre in questi casi, partire dalla sterilizzazione dei vasetti che vi serviranno per conservarla nel corso dell’inverno. Come prima cosa dovete metterli in una pentola con dell’acqua bollente e tenerli in immersione per circa 40 minuti.

Trascorso questo lasso di tempo potete estrarre i vostri vasetti e lasciarli freddare ed asciugare perfettamente. In alternativa potete inserirli in forno a 100°c per 20 minuti e lasciarli poi sempre freddare.

A questo punto dedicatevi alle ciliegie che devono essere perfettamente snocciolate per poter procedere con la preparazione della marmellata di ciliegie. Aggiungetele all’interno di una pentola con lo zucchero ed il succo di un limone.

Fate andare per 35 minuti circa frullando il tutto a metà cottura con un frullatore ad immersione. A questo punto, quando la marmellata di ciliegie avrà raggiunto la giusta consistenza potete aggiungerla all’interno dei vasetti così da riempirli.

Una volta chiuso il tappo potete metterli a testa in giù e lasciarli riposare coperti con un panno o meglio ancora una coperta fino a  quando si saranno freddati completamente. A questo punto riponeteli in un luogo asciutto ed al buio così che si mantengano perfettamente.

Consigli e varianti

Potete aromatizzare la marmellata di ciliegie con una bustina di vanillina o meglio ancora con una bacca di vaniglia.

In alternativa alla marmellata di ciliegie potete preparare della marmellata di fragole o di albicocche. Saranno davvero amatissime e potranno anche essere regalate ad amici e parenti.

Conservazione

La marmellata di fragole si conserva per almeno 6-8 mesi se chiusa perfettamente negli appositi barattoli. Se udite un click quando aprite il vostro vasetto sarà segno che il sottovuoto si è perfettamente creato e che quindi la vostra marmellata di ciliegie è davvero perfetta.

Altre ricette di Dolci
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!