Dolci   •   Torte   •   Light

Torta all’acqua con crema al limone

La torta all'acqua con crema al limone è un dolce leggero, fresco e morbidissimo. Ecco la ricetta

Torta all’acqua con crema al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta all’acqua con crema al limone è un dolce molto leggero, con pochi grassi ma che darà vita comunque ad un dolce di fine pasto estremamente goloso, bello da presentare e soprattutto senza troppi sensi di colpa.

La preparazione è abbastanza semplice: si parte da una base costituita da una torta all’acqua che viene farcita con una crema al limone molto leggera. Il risultato finale è davvero irresistibile e questa torta semplicemente spolverizzata con dello zucchero a velo sarà ideale anche per i più piccoli.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta all’acqua con crema al limone.

Ingredienti per la base

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 200 ml di acqua
  • 80 ml di succo di limone
  • 90 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • q.b di scorza di limone

Ingredienti per la crema al limone

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 30 g di farina 00
  • 1 limone
  • 300 ml di latte

Ingredienti per cospargere

  • q.b di zucchero a velo

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta all’acqua con crema al limone dovete partire della base, ovvero dalla preparazione della torta all’acqua.

Come prima cosa dovrete mischiare insieme l’acqua, che deve essere a temperatura ambiente, il succo di limone e lo zucchero ed amalgamare il tutto. Quando lo zucchero si sarà sciolto perfettamente potrete aggiungere poco per volta anche l’olio di semi. Fatto questo potete aggiungere anche la scorza di limone e continuare a lavorare. Adesso non vi resta che aggiungere gli ingredienti secchi, ovvero farina 00, il lievito vanigliato e la vanillina e continuare ad amalgamare il tutto.

Quando avrete ottenuto un composto perfettamente denso e liscio potete trasferirlo all’interno di uno stampo da 24 cm precedentemente cosparso con dell’olio e infarinato e mettete in forno a 180°C per circa 40 minuti o fino a quando la vostra torta all’acqua sarà ben cotta.

Fate sempre la prova stuzzicadenti per avere la certezza che la torta sia ben cotta anche all’interno.

Crema al limone

Dedicatevi a questo punto alla preparazione della crema al limone. Per fare questo dovrete lavorare insieme tuorli e lo zucchero. Amalgamate il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben amalgamato e soprattutto omogeneo ed aggiungete anche la scorza di limone e la farina.

Nel frattempo in un pentolino scaldate il latte e portatelo a sfiorare il bollore. Aggiungetelo soltanto a questo punto al composto preparato precedentemente, a filo così da dare il tempo alla crema di incorporarlo, ed aggiungete anche il succo di limone.

Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto di trasferite in un pentolino sui fornelli a fiamma media. Amalgamate e mescolate costantemente fino a quando avrete raggiunto la consistenza ben cremosa. A questo punto la vostra crema al limone andrà trasferita all’interno di una ciotola, coperta con pellicola trasparente a contatto e lasciata da parte a freddarsi. Una volta fredda potrete riporla in frigorifero.

Composizione

Adesso che la vostra torta all’acqua è ben fredda potrete toglierla dallo stampo e tagliarla a metà. Riprendete la vostra crema al limone e create uno strato sulla base. Adagiate la seconda parte della torta ed a questo punto la vostra torta all’acqua con crema al limone sarà pronta per essere servita aivostri ospiti non prima di essere stata spolverizzata con abbondante zucchero a velo.

Fate riposare la torta per un’oretta circa se volete che tutti i sapori si fondano perfettamente.

In alternativa potete preparare un ciambellone all’acqua all’arancia o una torta soffice ai mandarini.

Torta all’acqua con crema al limone

Conservazione

a torta all’acqua con crema al limone si conserva per al massimo un paio di giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire la base utilizzando al posto dell'acqua del latte oppure aggiungendo delle uova, se volete un risultato ancora più soffice ma soprattutto ancora più corposo. Al posto della crema al limone potete realizzare una classica crema pasticcera o una crema all'arancia. Potete anche decorare la superficie con dell'altra crema per un risultato ancora più corposo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!