Pasta frolla all’olio

La pasta frolla all'olio è una variante della classica pasta frolla realizzata con il burro, che si può utilizzare per biscotti e crostate. Vediamo insieme come prepararla

Pasta frolla all’olio
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta frolla all’olio è una preparazione alternativa alla classica pasta frolla. In questa variante, infatti, non viene utilizzato il burro come si fa solitamente per la classica pasta frolla, ma si utilizza dell’olio extravergine d’oliva. Il risultato è una pasta frolla più leggera e meno unta, che sarà perfetta per mille occasioni diverse, per preparare biscotti, crostate e pasticcini di vario tipo. vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima pasta frolla all’olio.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva
  • Scorza di 1 limone grattugiata

Pasta frolla all'olio

Preparazione

Per iniziare la preparazione della pasta frolla all’olio partite aggiungendo la farina sul piano di lavoro oppure all’interno di una ciotola ben capiente. Al centro della farina aggiungete le uova, lo zucchero a velo, la scorza di limone e l’olio.

Amalgamate per bene il tutto e continuate a lavorare il panetto così ottenuto in modo tale da formare un impasto ben liscio e compatto in cui tutti gli ingredienti si sono fusi perfettamente. La pasta frolla all’olio, esattamente come la versione originale con il burro andrà ridotta in una palla, avvolta nella pellicola trasparente e messa in frigorifero a riposare per un’ora così che si compatti per bene e possa poi essere utilizzata per biscotti e crostate di vario tipo esattamente come la classica pasta frolla.

Consigli e varianti

Esattamente come la pasta frolla classica anche quella all’olio non va lavorata troppo a lungo, ma giusto il tempo di formare un panetto ben liscio ed omogeneo.

Una volta tolta dal frigorifero la pasta frolla all’olio sarà indurita rispetto a quando avete iniziato a lavorarla, ma non preoccupatevi perché vi basterà lavorarla per pochi secondi perché torni ben lavorabile come quando l’avete preparata.

La pasta frolla all’olio è una preparazione che si può utilizzare per realizzare una crostata alla Nutella, una crostata di marmellata o una torta della nonna. Tutte preparazioni molto amate e di sicuro successo.

Conservazione

La pasta frolla all’olio si conserva per 3-4 giorni al massimo in frigorifero coperta con della piccola trasparente perché si mantenga bene e non si secchi troppo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!