Fusillotti con germogli di soia e agretti

I fusillotti con germogli di soia e agretti sono un primo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto per gli amanti dei piatti a base di verdure. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Fusillotti con germogli di soia e agretti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusillotti con germogli di soia e agretti sono un primo veramente gustoso. Sarà gradito in famiglia soprattutto da chi ama le verdure. Un condimento insolitoper stupire i propri ospiti con originalità. Un condimento primaverile, realizzato con ingredienti propri di questa stagione.

Gli agretti, detti anche barba di frate sono gustosi e possono accompagnare con leggerezza qualsiasi ricetta. E’ una verdura primaverile e mediterranea, ad alto potere depurativo e sono anche ricchi di vitamine.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 250 g di fusillotti
  • 6 pomodorini datterini
  • 50 g di carne macinata di pollo
  • 1 mazzetto di agretti
  • 50 g di germogli di soia
  • 5 foglie di erba cipollina
  • q.b di burro
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Questi fusillotti con germogli di soia e agretti sono veramente facili da preparare. Come prima cosa eliminate la parte delle radici degli agretti e teneteli immersi in acqua tiepida a perdere eventuale terriccio fino a quando si utilizzeranno.

In una capiente padella rosolate la carne trita di pollo insieme ad un filo di olio extravergine di oliva. Lavate e tagliate in 4 pezzi i pomodorini e aggiungeteli alla carne. Intanto fate bollire l’acqua per cuocere i fusillotti. I fusillotti sono un tipo di pasta simile ai fusilli ma molto più grossi. Tengono molto bene la cottura e non si disfano.

Aggiungete i germogli di soia al sughetto insieme all’erba cipollina tagliata in piccoli pezzi lunghi circa 2 cm. Mentre la pasta cuoce sciacquate accuratamente gli agretti e metteteli in una padella con il burro. Scottateli, salate leggermente e teneteli al caldo.

Scolate la pasta lasciata ben al dente e mettetela nella padella del condimento. Mescolate sul fuoco con la fiamma bassa e fate insaporire bene. Sistemate gli agretti sul fondo del piatto, depositatevi al centro la pasta condita. Date una spolverata di parmigiano grattugiato con la grattugia a fori larghi e servite. 

In alternativa potete preparare delle tagliatelle asparagi e pancetta o un risotto agli asparagi.

Fusillotti con germogli di soia e agretti

Conservazione

I fusillotti con germogli di soia e agretti si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Vincenzina

Se non trovate i fusillotti sostituiteli con i mezzi paccheri rigati. E' un primo che si gusta benissimo anche tiepido, quasi freddo come se fosse una insalata di pasta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!