Crostatine al cacao e composta di rosa canina

Le crostatine al cacao e composta di rosa canina sono dei dolcetti golosi e molto particolari, perfetti per stupire i propri ospiti. Ecco la ricetta

Crostatine al cacao e composta di rosa canina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le crostatine al cacao e composta di rosa canina sono dei dolcetti particolari e molto golosi.

La composta di rosa canina ha un sapore un po’ acido e poco dolce, perfetto per chi non ama i gusti troppo zuccherosi. La frolla al cacao è invece adatta agli amanti del cioccolato ed ai golosi, per chi non c’è dessert se non è al cioccolato.

La presenza della rosa canina dà un tocco di eleganza e particolarità a queste crostatine, che possono essere anche fatte a crostata. Servite con il té sono perfette per la merenda. Accompagnate da caffé o spumante sono ideali anche come fine cena con gli amici.

Vediamo, quindi, insieme come prepararle.

Ingredienti per la frolla al cacao

  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 220 g di farina 00
  • 30 g di cacao in polvere
  • 5 g di miele
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bacca di vaniglia
  • 30 g di tuorli

Ingredienti per farcire

  • 150 g di composta di rosa canina

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle crostatine al cacao e composta di rosa canina mescolate il burro tagliato a cubetti a temperatura ambiente, con lo zucchero e il miele.

Quando si saranno amalgamati, aggiungere i tuorli e continuare a mescolare finché non saranno stati assorbiti. A questo punto aggiungere la farina e il cacao setacciati, il sale e i semi della bacca di vaniglia.

Continuare ad impastare fino a creare una palla di pasta. Inizialmente sembrerà che la farina e il cacao siano troppi rispetto al burro e le uova. Continuate invece ad impastare senza aggiungere liquidi per evitare di avere una pasta frolla molle e difficile da maneggiare. Copritre di pellicola la frolla e lasciatela riposare per circa un’ ora in frigorifero.

Passato il tempo, stendete la pasta tra due fogli di carta da forno sottile a piacere ricordando che comunque, anche se senza lievito, la pasta tenderà a crescere un pochino.

Mettete in una tortiera (o stampo per crostate o crostatine) precedentemente imburrata, e bucate il fondo con i rebbi di una forchetta. Con l’aiuto di un cucchiaio, stendete la composta di rosa canina sulla frolla e cuocetre in forno statico a 170°C per 40 minuti. Se la crosta si colora prima che la frolla sia cotta, coprire con un foglio d’alluminio e continuare la cottura.

In alternativa potete servire una crostata alla Nutella o una crostata di marmellata.

Crostatine al cacao e composta di rosa canina

Conservazione

Le crostatine al cacao e composta di rosa canina si conservano per alcuni giorni.

Eleonora Zaghis

I consigli di Eleonora

Se l'impasto della pasta frolla non vuole stare unito, lasciate un attimo da parte l'impasto e lavatei le mani con acqua freddissima. Asciugatele bene e continuate a maneggiare la frolla. Il burro non deve essere né troppo freddo, né troppo caldo, in modo da amalgamarsi bene. La frolla al cacao è molto delicata. Durante il passaggio dalla stesura alla teglia, state attenti a non romperla. Se succede, nessun problema. Il bello della frolla è che si può ricomporre.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!