Crostatine con ganache fondente e fragole

Le crostatine con ganache fondente e fragole sono un ottimo dessert, che ha al suo interno uno dei binomi più apprezzati in pasticceria. Ecco come prepararle

Crostatine con ganache fondente e fragole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il binomio cioccolato e fragole è da sempre uno degli abbinamenti più amati dai golosi e dagli amanti di dolci: il cioccolato così intenso e avvolgente viene stemperato dalla freschezza delle fragole, acidule e dolci allo stesso tempo.

Le crostatine con ganache fondente e fragole uniscono questo matrimonio felice all’interno di un guscio di friabile frolla, che aggiunge una nota croccante e fragranze al dessert. Potrete realizzare delle monoporzioni, oppure realizzare una crostata unica del diametro di circa 18-20 cm che taglierete poi a fette.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti per la frolla

  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • q.b di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la ganache

  • 280 g di cioccolato fondente
  • 190 ml di panna
  • 40 g di burro
  • 2 tuorli
  • 100 g di fragole
  • q.b di cacao in polvere

Preparazione

Per la realizzazione delle crostatine con ganache fondente e fragole iniziate dalla preparazione della pasta frolla che poi dovrà riposare in frigo.

Sul piano di lavoro versate la farina, al centro lo zucchero a velo, poi create un buco nel mezzo con le dita e inserite il burro ammorbidito a temperatura ambiente tagliato a pezzettini, i tuorli, il pizzico di sale e i semi della bacca di vaniglia. Iniziate ad amalgamare solo tuorli e burro impastandoli e strizzandoli tra le dita per amalgamarli.

Incorporate poi lo zucchero e infine strofinate le mani sporche del pastello con la farina, rimuovendo i residui burrosi e impastando velocemente tutto, fino a creare una palla omogenea. Avvolgetela con della pellicola, schiacciatela leggermente e fate riposare in frigo.

Crostatine con ganache fondente e fragole

Dedicatevi ora alla ganache, scaldando sul fuoco la panna a fiamma baassa mentre tritate finemente il cioccolato fondente: quando la panna sobbolle versateci il cioccolato, spegnete la fiamma e lasciate fermo circa un minuto. Mescolate poi con un mestolo fino a rendere omogeneo, prelevate un cucchiaio di composto e mescolatelo molto velocemente con i tuorli, per poi riaggiungerlo al resto del composto e amalgamare. Tagliate a cubetti il burro freddo e con un minipimer fate sciogliere un cubetto dopo l’altro nella ganache frullando il composto. Coprite con pellicola e lasciate freddare anche a temperatura ambiente.

Scaldate il forno a 180°C. Riprendete la frolla dal frigo, stendetela a uno spessore di circa 3 o 4 mm, e rivestite 4 stampini monoporzione o uno stampo da crostata del diemtro 18-20 cm, precedentemente imburrati e infarinati. Forate il fondo e i bordi con i rebbi di una forchetta e cuocete per circa 8-10 minuti (qualche minuto in più per lo stampo grande) fino a doratura, sfornate e fate freddare.

Versate la ganache nel guscio e fate freddare in frigo. Quando la ganache sarà rappresa, spolverate con del cacao amaro e tagliate le fragole in spicchi o rondelle regolari e decorate la superficie delle crostatine. Conservare in frigo fino al momento di servire.

In alternativa potete preparare delle crostatine al pistacchio o una classica crostata di marmellata.

Crostatine con ganache fondente e fragole

Conservazione

Le crostatine con ganache fondente e fragole si conservano per al massimo 2-3 giorni.

Alice Parretta

I consigli di Alice - Il Dolce Di Alice

Realizzate un quantitativo doppio o triplo di pasta frolla e poi dividetela in panetti da conservare in frigo. In questo modo avrete sempre della frolla pronta da scongelare al momento del bisogno. In questa versione il cioccolato fondente è quello che più spesso si trova in commercio, che ha circa il 50% di massa di cacao. Se utilizzate un cioccolato 70% o oltre potrete inserire dello zucchero a velo per bilanciarne la dolcezza.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

19 marzo 2017 - 19:41:56

....che dire ...semplicemente...INTRIGANTE....niente di meglio per una cenetta a due....cioccolato , fragole, spumantino.....e.....

0
Rispondi