Dolcetti al cocco

I dolcetti al cocco sono una vera delizia, morbidi e molto saporiti, perfetti per terminare un pasto o per accompagnare una tazza di tè o di cioccolata. Vediamo insieme come prepararli e come poterli rendere ancora più golosi

Dolcetti al cocco
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I dolcetti al cocco sono una vera delizia, che si può servire per terminare un pasto oppure per accompagnare un caffè o una tazza di tè anche a merenda o durante un incontro con gli amici.

Il loro sapore intenso e la loro consistenza morbida e pastosa, infatti, fanno di questi piccoli dolcetti al cocco sempre un grandissimo successo.

Vediamo, quindi, insieme come prepararli.

Ingredienti

  • 200 g di farina di cocco
  • 200 g di zucchero a velo
  • 4 albumi

Dolcetti-al-cocco-96837

Come preparare i dolcetti al cocco

Per iniziare la preparazione dei dolcetti al cocco dovete partire dagli albumi, che dovrete montare a neve ben ferma. Dovrete fermare la lavorazione quando la consistenza che avrete ottenuto sarà ben ferma e spumosa.

Per questa operazione avrete bisogno di una planetaria oppure di uno sbattitore elettrico, che renda l’operazione più facile ma anche più veloce. Quando gli albumi inizieranno a prendere forma potete aggiungere poco per volta lo zucchero a velo.

Una volta ben montati andate aggiungendo la farina di cocco, anche questa poco per volta. Amalgamate il tutto con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso per continuare ad incorporare aria all’interno del composto e non smontare gli albumi. Dei movimenti circolari e troppo veloci, infatti, finirebbero per far perdere consistenza al vostro composto.

Continuate in questo modo fino a quando avrete incorporato tutta l’aria. Adesso prendete una sac à poche con punta stellata ed inserite all’interno il composto preparato prima. Prendete, quindi, una teglia foderata con della carta da forno e andate a creare dei piccoli ciuffetti con la sac à poche, distanziando tra loro i dolcetti al cocco che state creando in questo modo.

Una volta realizzati tutti i dolcetti al cocco possibili metteteli in forno preriscaldato a 180°c per circa 15 minuti. I dolcetti al cioccolato saranno pronti quando la loro superficie inizierà a dorarsi. Appena i dolcetti al cocco inizieranno a prendere colore toglieteli subito dal fuoco e metteteli a freddare su una gratella. Fateli freddare per bene prima di servirli ai vostri ospiti.

Dolcetti-al-cocco-96837

Consigli e varianti

I dolcetti al cocco sono una vera delizia, che potete arricchire ancora di più coprendoli con una glassa al cioccolato. Quando i dolcetti al cocco saranno pronti, quindi, versate sopra della glassa al cioccolato così da ricoprirli tutti. Effettuate questa operazione su una gratella posta sopra una teglia o un piatto ben capiente così da far colare per bene la glassa in eccesso. Fateli freddare per bene prima di portarli a tavola ai vostri ospiti.

Saranno una valida alternativa ai classici biscotti al cocco morbidi. Per una variante ancora più semplice potete preparare delle palline al cocco.

Dolcetti al cocco e cioccolato senza cottura

Una variante ancor apiù sfiziosa è quella al cioccolato. In questo caso, infatti, realizzerete una base al cocco, uno strato al cioccolato e il tutto senza cottura.

Il dolce, infatti si compatterà in frigorifero e da questo si ricaveranno dei dolcetti monoporzione davvero strepitosi e molto particolare, perfetti per gli amanti del connubio cocco e cioccolato che non delude mai.

Dolcetti al cocco Bimby

Con il bimby preparare questi biscottini sarà ancora più semplice. In questo caso, infatti, non dovrete fare altro che aggiungere tutti gli ingredienti all’interno del boccale e far lavorare epr 20 secondi a velocità 5.

L’impasto che otterrete saràben corposo e denso e da questo dovrete poi ricavare delle piccole palline ma adagiare su una teglia foderata con della carta da forno e successivamente mettere a cuocere secondo il tempo precedentemente indicato.

Il risaltato sarà comunque ottimo!

Conservazione

I dolcetti al cocco si conservano per diversi giorni chiusi all’interno di un contenitore ermetico così da limitare il contatto con l’aria e mantenerli ben morbidi e golosi così che possano essere serviti ai vostri ospiti in più occasioni, rimanendo sempre buonissimi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!