Palline di cioccolato e riso soffiato

Le palline di cioccolato e riso soffiato sono facili da preparare, croccanti e sfiziosi e piaceranno sicuramente a tutti. Ecco la ricetta

Palline di cioccolato e riso soffiato
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Queste palline di cioccolato e riso soffiato sono veramente deliziosi per tutti i palati e possono essere realizzati in differenti varianti.

Questa è sicuramente la più “classica” perché prevede l’utilizzo di cioccolata extra fondente e zucchero di canna, solo se il gusto del cioccolato extra fondente risulti per alcuni dei vostri commensali troppo forte.

Ma un mezzo cucchiaio di zucchero sarà più che sufficiente e permetterà di dare ai vostri dolcetti una leggera “croccantezza”.

Naturalmente si possono realizzare anche con cioccolata al latte o cioccolata bianca. Vediamo, quindi, come preparare questi dolcetti.

Ingredienti

  • 30 g di riso soffiato
  • 60 g di cioccolato extra fondente
  • q.b di latte di riso
  • q.b di zucchero di canna

Preparazione

Realizzare le palline di cioccolato e riso soffiato è davvero molto semplice. Per prima cosa bisogna sciogliere la cioccolata a bagnomaria in una ciotola.

Per rendere e il cioccolato ancora più fluido potete aggiungere un po’ di latte vegetale (in questo caso quello di riso, ma vanno bene anche avena o soia, o latte vaccino).

Se preferite aggiungere lo zucchero potete farlo sia mentre la cioccolata si sta fondendo sia una volta fusa. Nel primo caso anche lo zucchero si scioglierà leggermente, nel secondo invece resterà più granuloso lasciando un po’ di croccantezza ai vostri dolcetti.

Una volta che la cioccolata si sarà sciolta completamente toglietela dal fuoco e fatela raffreddare leggermente (bastano ovviamente pochi minuti, altrimenti si rapprende di nuovo).

Palline di cioccolato e riso soffiato

Aggiungete un po’ alla volta il riso soffiato, in modo da farlo amalgamare bene al cioccolato e che tutti i chicchi vengano ricoperti.

Quando l’operazione sarà completata mettete con un cucchiaino in delle piccole formine o se preferite formate delle piccole palline con le mani.

Lasciate raffreddare ancora un po’ fuori dal frigo e poi riponeteli nel frigorifero. Per servirli basterà tirarli fuori pochi minuti prima. Se volete rendere i vostri dolcini ancora più golosi potete spolverizzarli con un po’ di cacao.

In alternativa potete preparare dei tartufini al cioccolato bianco e cocco o dei tartufini tiramisù con cuore di Nutella.

Palline di cioccolato e riso soffiato

Conservazione

Le palline di cioccolato e riso soffiato si conservano per al massimo 2-3 giorni in frigorifero.

Stefania Gaeta

I consigli di Stefania

Io preferisco la versione con la cioccolata fondente, anche perchè nello sciogliere quella al latte si liquefa in maniera meno composta. Se si vuole aumentare il numero dei dolcetti basta naturalmente aumentare sia la quantità di cioccolato da sciogliere sia quella di riso. Questo dolcetti si possono anche fare con una versione mix con fiocchi di mais leggermente sminuzzati

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!