Dolci   •   Torte

Plumcake alle mele e yogurt

Soffice e davvero irresistibile, il plumcake alle mele è perfetto da consumare per colazione con una tazza di latte ma anche a merenda accompagnadolo con una tazza di tè caldo. In questa versione con lo yogurt sarà particolarmente soffice e gustoso. Scopriamo, quindi, insieme come si prepara e le sue tante varianti

Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un buon plumcake alle mele saprà stupirvi con il suo sapore intenso e delicato al tempo stesso! Otterrete grazie a questa ricetta plumcake sempre diversi dal momento che potrete personalizzarla in molti modi, realizzandola con il bimby, con e senza uova oppure aggiungendo dell’uvetta. Le possibilità, insomma, sono davvero tantissime.

In questo caso abbiamo scelto di preparare un plumcake alle mele e yogurt. il che donerà alla ricetta una consistenza ancora più invitante e particolare.

Scopriamo, quindi, insieme come procedere per dare vita a questo plumcake mele e yogurt che conquisterà proprio tutti.

Ingredienti

  • 3 mele
  • 250 g di farina 00
  • 140 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Come preparare il plumcake alle mele

Per servire un ottimo plumcake alle mele la prima cosa che dovrete fare sarà partire dalle mele, che andranno sbucciate e ridotte in tocchetti. Decidete se ridurre in tocchetti tutte le mele o se tagliarne una a fettine per decorare la superficie del vostro dolce.

Una volta tagliate, le mele andranno messe in una soluzione di acqua e succo di limone così che non si ossidino e rimangano del loro colore.

Fatto questo in una planetaria o all’interno di una ciotola iniziate a lavorare le uova e lo zucchero, aggiungendo un pizzico di sale. Lavorate fino a quando avrete ottenuto un composto ben areato e spumoso.

A questo dovrete aggiungere il vasetto di yogurt, che come le uova avrete tenuto a temperatura ambiente, e successivamente l’olio di semi, a filo, per non smontare il composto con i tuorli creato prima.

Adesso è il momento di aggiungere la farina ed il lievito, precedentemente setacciati con un colino a maglie stretti. Aggiungete, quindi, i cubetti di mele privati della sostanza acidula in cui li avete tenuti e mescolate molto delicatamente con una spatola. Se lo desiderate, potete conservare un po’ di cubetti di mele e disporli sulla superficie del composto così da avere un aspetto finale ancora più invitante. In questo caso aggiungete anche dello zucchero semolato, di canna per un risultato più rustico.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. Fate sempre la prova stuzzicadenti prima di sfornare il dolce. Fate intiepidire e, se lo gradite, spolverizzate con dello zucchero a velo.

Plumcake-alle-mele

Ricetta Plumcake alle mele Bimby

Preparare questo dolce sarà ancora più semplice grazie all’uso del Bimby.

Partite sempre dalle mele, che andranno sbucciate, private del torsolo e ridotte in cubetti.Inserite quindi all’interno del boccale le uova , lo zucchero ed il pizzico di sale e fate lavorare per 40 secondi a velocità 4. Aggiungete l’olio di semi a filo e successivamente lo yogurt, tenuto a temperatura ambiente. Una volta incorporati, potrete aggiungere gli ingredienti secchi e continuare a lavorare a velocità 3 per altri 40 secondi.

Non vi resta che aggiungere i cubetti di mele e mescolare delicatamente con modalità soft.Infornate come da ricetta.

Plumcake alle mele con il burro

In questo caso abbiamo scelto di preparare un plumcake alle mele senza burro ma arricchendolo con dello yogurt ed utilizzando al suo posto dell’olio di semi. Nulla vieta, però, di utilizzare il burro per la preparazione di questo dolce.In questo caso ve ne serviranno circa 130 g.

Lasciatelo a temperatura ambiente per almeno un’ora, soprattutto in inverno, prima di aggiungerlo al composto. Dovrà, infatti, avere la cosiddetta consistenza a pomata per poter essere incorporato alla perfezione.

Altrimenti, potete fonderlo al microonde ma senza renderlo troppo caldo. Procedete, poi, nella preparazione di questo dolce come da ricetta.

Plumcake alle mele senza uova

Se avete ospiti intolleranti alle mele e volete eliminarli da questa ricetta potete aumentare la quantità di yogurt, raddoppiandolo. In questo caso aggiungete lo yogurt e lo zucchero e lavorate e via via aggiungete l’olio di semi e gli ingredienti secchi, terminando poi con le mele.

Otterrete un risultato davvero straordinario, perfetto anche per chi non tollera questo ingrediente.

Plumcake alle mele light

Se, invece, volete portare a tavola un dolce più leggero potete ridurre la quantità di olio ed aumentare a 2 la quantità di vasetti di yogurt da utilizzare. Diminuite anche lo zucchero così da avere un contenuto calorico ancora più ridotto. Avrete ottenuto comunque un risultato davvero eccezionale e molto goloso.

Plumcale mele e uvetta

Volete rendere questo dolce ancora più gustoso? Aggiungere dell’uvetta sarà un’ottima soluzione. Dovrete tenerla in ammollo in acqua per una decina di minuti e quindi strizzarla ed aggiungerla al composto insieme alle mele.

Per un sapore più intenso potete tenerle a bagno nel rum. Questo plumcake mele e uvetta conquisterà proprio tutti.

Plumcake-mele-e-yogurt

Conservazione del plumcake alle mele

Questo dolce si conserva per circa 2-3 giorni sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Al posto dello zucchero semolato potete utilizzare quello di canna per un risultato più rustico. Sarà ottima anche una versione con della cannella oppure all’arancia aggiungendo del succo d’arancia. Otterrete un risultato straordinario e molto goloso che riscuoterà sempre un enorme successo tra i grandi ma anche tra i più piccoli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!