Dolci   •   Torte

Tortina alle mele veloce

Una variante della classica torta di mele che piacerà a tutti e sarà ancora più semplice e veloce da preparare. Una tortina alle mele, infatti, sarà più comoda da portare fuori casa ma anche da preparare e servire perchè già in monoporzioni. Vediamo insieme la ricetta e tanti consigli utili

Tortina alle mele veloce
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una buona torta di mele fa parte dei ricordi dell’infanzia di ogni adulto. Si tratta infatti, di una ricetta della nonna a cui tutti noi siamo affezionati, che almeno una volta nella vita abbiamo mangiato e che spesso e volentieri ha contraddistinto i nostri pomeriggi in famiglia, insieme alle persone a noi care.

Ricordi che, il più delle volte, tendiamo a tramandare ai nostri figli. Una tortina alle mele veloce sarà un dolce che si rifà alla classica torta con le mele ma che sarà preparata in piccole monoporzioni da proporre in buffet di antipasti o da far mangiare ai più piccoli anche fuori casa.

Le tortine alle mele saranno non soltanto buone ma anche semplicissime da preparare, decisamente più veloci delle tradizionali torte di mele, ma il risultato che otterrete sarà davvero eccezionale. Scopriamo, quindi, insieme come procedere al meglio per ottenere un risultato eccezionale.

Ingredienti

  • 130 g di burro
  • 120 g di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 140 g di farina 00
  • 6 g di lievito vanigliato
  • 1/2 scorza di limone
  • 1 vanillina
  • 2 mele

Come preparare la tortina alle mele

La prima cosa che dovrete fare per portare a tavola una tortina alle mele sarà partire proprio dalle mele. In questo caso usate le renette, che sono quelle che si prestano meglio a questa preparazione.

Dovrete sbucciarle e ridurle in piccoli cubetti e dovranno poi essere messe in ammollo in una ciotola in un po’ d’acqua fredda in cui avrete aggiunto del succo di limone. In questo modo, infatti, ne eviterete l’ossidazione e le mele rimarranno perfettamente bianche.

Dedicatevi adesso alle uova. Separate i tuorli dagli albumi. Gli albumi andranno montati a neve ben ferma con un pizzico di sale e messi momentaneamente da parte. All’interno di una planetaria o in una ciotola lavorate il burro e lo zucchero con le fruste elettriche così da realizzare una crema ben areata. Per ottenere un risultato perfetto dovrete usare del burro a temperatura ambiente, che risulti di conseguenza più lavorabile.

Adesso aggiungete i tuorli, uno alla volta. Dovrete, infatti, dare il tempo alla crema di assorbire il primo tuorlo prima di aggiungerne un altro. Continuate, quindi, a lavorare e dedicatevi agli ingredienti secchi, quindi alla farina, lievito e vanillina che dovrete setacciare e poi aggiungere al composto poco alla volta.

Grattugiate la scorza di mezzo limone biologico ed aggiungetela al composto. E’ importante non utilizzare limoni non trattati dal momento che andrete a consumarne proprio la scorza esterna. Incorporati gli ingredienti secchi aggiungete gli albumi lavorando con una spatola con dei movimenti molto delicati dall’alto verso il basso in modo tale da continuare ad incorporare aria e non smontare gli albumi.

E’ il momento delle mele, che dovrete privare della sostanza acidula in cui le avete tenute a bagno. Prendete uno stampo per muffin, aggiungete all’interno di ogni spazio dei pirottini e aggiungete una cucchiaiata di composto. Aggiungete i cubetti di mele e quindi dell’altro composto così da coprirli. In superficie aggiungete altri cubetti. Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzati tutti i tortini alle mele.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Una volta dorati in superficie i tortini andranno sfornati, fatti freddare a temperatura ambiente e quindi serviti ai vostri ospiti. Spolverizzate con dello zucchero a velo se lo gradite.

Torta-di-mele-soffice

Torta di mele soffice e veloce

Questa versione monoporzione si rifà alla classica torta di mele soffice che spesso prepariamo per merenda e che si conseguenza sarà un’ottima idea sempre.

Se, infatti, non avete l’esigenza di creare delle monoporzioni potete, invece, realizzare una torta unica cuocendo l’impasto in uno stampo da 24 cm di diametro e procedere quindi con la cottura.

Muffin alle mele

Altra variante deliziosa del dolce più classico che tutti amiamo, sono i muffin alle mele.

Si tratta di dolcetti molto semplici da preparare che si rifanno al tempo stesso ai tipici muffin americani, arricchiti in questo caso dalla presenza delle mele all’interno dell’impasto.Il risultato è sempre eccezionale.

Torta di mele senza burro

Se deciderete di realizzare una torta unica sappiate che potrete realizzarne una variante anche senza burro. In questo modo renderete la preparazione meno calorica ed adatta soprattutto anche a chi è intollerante al lattosio.

Rosellina di mele

Per un dolce semplice ma d’effetto delle roselline di mele saranno davvero l’ideale. Potrete realizzarle con la pasta sfoglia o con della pasta frolla ma in entrambi i casi otterrete un risultatu stupefacente.

Come conservare le tortine alle mele

La tortina alle mele si conserva per 2-3 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare la tipologia di mela che più preferite. Saranno ottime anche delle golden. Per una nota speziata in più potete aggiungere anche un pizzico di cannella. Il risultato sarà ancora più delizioso e goloso. Usate sempre ingredienti a temperatura ambiente per una buona riuscita del dolce, soffice e ben lievitato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!