Minestra di pasta con carote, ceci e curcuma

La minestra di pasta con carote, ceci e curcuma è un primo piatto caldo perfetto per il pranzo o la cena. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Minestra di pasta con carote, ceci e curcuma
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La minestra di pasta con carote, ceci e curcuma è un primo piatto particolarmente gustoso, caratterizzato da un sapore particolarmente intenso ed invitante. Come se non bastasse, la presenza di spezie come la cannella e la curcuma donerà alla portata una sfumatura tipicamente esotica.

La minestra viene preparata utilizzando degli ingredienti molto poveri ma semplici come le carote, il brodo vegetale e i ceci. Il tutto viene poi insaporito grazie all’aggiunta della curcuma, della cannella, dei semi di finocchio e del peperoncino. La minestra sarà una soluzione particolarmente gradita soprattutto durante le più fredde giornate autunnali.

Vediamo, quindi, come prepararla ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 200 g di pasta all’uovo
  • 250 g di ceci
  • 500 g di carote
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • 1 lime
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 pizzico di cannella
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare la minestra di pasta con carote, ceci e curcuma iniziate lavando ed asciugando le carote. Successivamente sbucciate le carote con un pelaverdure, poi tagliatele a dadini. Sbucciate quindi la cipolla e tagliatela a fettine sottili.

In una casseruola capiente riscaldate 3-4 cucchiai di olio d’oliva. Aggiungete la cipolla e fatela ammorbidire a fuoco moderato per circa 5 minuti. Aggiungete 3 spicchi d’aglio tritato finemente e le carote. Rosolate le verdure per circa 2-3 minuti. Spolverizzate con una presa di peperoncino in polvere, un pizzico di cannella, 1 cucchiaino di curcuma in polvere e 1 cucchiaino di semi di finocchio. Aggiustate di sale e pepe. Per ultimo aggiungete il brodo vegetale bollente. Mescolate per amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. Coprite con un coperchio e lasciate sobbollire per circa 10 minuti a fuoco moderato. A questo punto aggiungete i ceci lessati e il succo spremuto di un lime. Lasciate quindi cuocere per ulteriori 5 minuti.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, poi scolatela al dente e versatela all’interno della casseruola con le carote e ceci. Servite la minestra ben calda con una spolverata di pepe macinato fresco e di prezzemolo tritato.

In alternativa potete preparare della pasta e ceci o della pasta e fagioli.

Conservazione

La minestra di pasta con carote, ceci e curcuma va consumata ben calda subito dopo la preparazione. Si conserva in un contenitore ermetico posto in frigorifero, per 1-2 giorni al massimo.

Magdalena Brudnowska

I consigli di Magdalena

Per rendere la zuppa ancora più gustosa, potete aggiungere la pancetta tagliata a dadini o il grana grattugiato. Per apprezzare al meglio la minestra, potete scegliere il formato di pasta che preferite. Per realizzare la ricetta, al posto della pasta potete usare il riso o altri tipi di cereali come il farro, l'orzo o l'avena.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!