Rigatoni con panna, funghi e peperoni

I rigatoni con panna, funghi e peperoni sono un primo piatto molto cremoso e ricco di gusto. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Rigatoni con panna, funghi e peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I rigatoni con panna, funghi e peperoni sono un primo piatto vegetariano cremoso e saporito, ottimo da servire per un pranzo in famiglia, ideale da abbinare ad un buon vino bianco.

Si tratta di una ricetta di facile preparazione, economica e che mette tutti d’accordo, anche i palati più esigenti. Sarà possibile utilizzare dei peperoni di diversi colori, per rendere la portata più allegra e invitante!

Vediamo insieme come si prepara questo delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 170 g di rigatoni
  • 1/2 peperone giallo
  • 250 g di funghi champignon
  • 1/2 carota
  • 1/4 di cipolla
  • 30 ml di vino bianco
  • 200 ml di panna da cucina
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b. di brodo vegetale

Preparazione

Realizzare i rigatoni con panna, funghi e peperoni è abbastanza semplice: per prima cosa lavate accuratamente il 1/2 peperone giallo e tagliatelo a striscioline; pulite anche i funghi e affettateli in maniera sottile. Tenete le verdure da parte e procedete con la preparazione del soffritto.

Raschiate la parte esterna della carota e grattugiatela con una grattugia a fori larghi. Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una padella antiaderente insieme alla carota grattugiata, 1 foglia di alloro e 1 mestolino d’acqua. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere le verdure.

Quando l’acqua sarà evaporata, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e fate soffriggere la cipolla. Quando quest’ultima diventerà dorata, unite i peperoni e i funghi e fateli saltare a fiamma vivace per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Bagnate adesso le verdure con 1-2 mestolini di brodo vegetale (o acqua calda) e fatele cuocere a fiamma medio-bassa fino a quando diventano tenere (ci vorranno all’incirca 15 minuti). Quando le verdure sono cotte, aggiungete la panna da cucina e mescolate con cura. Infine aggiungete una presa di sale e fate scaldare la panna per appena un paio di minuti, dopo di che togliete la padella dal fuoco e tenete il condimento al caldo.

Cuocete i rigatoni in abbondante acqua salata, scolateli al dente e mantecateli con il condimento di panna, funghi e peperoni. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con delle foglioline di basilico fresco (oppure con un trito di prezzemolo).

In alternativa potete preparare delle tagliatelle cremose ai funghi o della classica pasta al forno.

Rigatoni con panna, funghi e peperoni

Conservazione

I rigatoni con panna, funghi e peperoni vanno consumati ben caldi, pertanto non sarà possibile conservarli dopo la preparazione.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

E' importante utilizzare verdure fresche e di stagione; potete utilizzare 2 colori diversi di peperone, per conferire al piatto più colore e renderlo ancora più invitante. Per una versione vegana oppure per gli intolleranti al lattosio, sarà possibile sostituire la classica panna da cucina con quella di soia, che è ugualmente buonissima.

Altre ricette interessanti
Commenti
Cioffi Gaetano

23 settembre 2017 - 19:45:54

ottimi

0
Rispondi
Giovanna La Barbera

23 settembre 2017 - 20:47:02

Grazie mille!

0