Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano   •   Vegano

Risotto con funghi e rucola

Il risotto con funghi e rucola è un piatto perfetto per la stagione autunnale, facile da preparare e di sicuro successo. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Risotto con funghi e rucola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con funghi e rucola è un primo piatto ricco e gustoso, ma al tempo stesso molto semplice da preparare. Questa è una variante del classico risotto ai funghi reso particolare dalla rucola che si abbina molto bene in questo piatto cremoso e perfetto da servire anche durante un pranzo formale accompagnandolo da un buon bicchiere di vino rosso. Per la realizzazione di questa ricetta sono stati utilizzati i funghi cardoncelli che possono essere sostituiti anche dai pioppini.

Vediamo quindi insieme come preparare questo risotto.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 200 g di funghi
  • 35 g di rucola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di peperoncino
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione del risotto con funghi e rucola è molto semplice.

Per la sua realizzazione cominciate innanzitutto raschiando i gambi dei funghi per eliminare la terra in eccesso e passate poi a sciacquateli velocemente sotto acqua corrente per pulirli meglio ed eliminate tutte le impurità. Tamponateli con un canovaccio per eliminare l’eccesso di acqua, dopodichè tagliateli a pezzi e metteteli in una padella antiaderente con uno spicchio di aglio. Aggiungete un filo di olio, condite con un pizzico di peperoncino e fateli saltare in padella per circa 5 minuti. Eliminate l’aglio che nel frattempo avrà insaporito i funghi e trasferiteli in un contenitore.

Nella stessa padella fate tostare il riso con un filo di olio girandolo spesso per un paio di minuti e cominciate la cottura aggiungendo poco alla volta del brodo vegetale caldo. Dopo circa 7 minuti di cottura unite al riso i funghi e proseguite la cottura aggiungendo il brodo solo quando quello messo in precedenza si sarà assorbito; aggiustate di sale e continuate la preparazione. 

Nel frattempo lavate e asciugate la rucola, spezzettatela e aggiungetela al risotto pochi minuti prima che raggiunga la sua cottura ottimale. Quando il riso sarà pronto impiattate e servite in tavola.

In alternativa potete preparare un risotto con salsiccia e funghi.

Risotto con funghi e rucola

Conservazione

Il risotto con funghi e rucola va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo piatto utilizzate i funghi cardoncelli o porcini, lavandoli con estrema cura, e che si prestano bene a questo risotto. Se gradite poco prima di servire in tavola mantecate il riso con una noce di burro e girate velocemente e bene il risotto affinchè si sciolga.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!