Risotto con funghi, zucchine e gorgonzola

Il risotto con funghi, zucchine e gorgonzola è un primo piatto molto cremoso, perfetto anche in occasioni più formali. Ecco la ricetta

Risotto con funghi, zucchine e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con funghi, zucchine e gorgonzola è un primo piatto cremoso, ideale da consumare per un pranzo in famiglia oppure per una cena con amici. Ottimo se accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco leggermente frizzante.

Si tratta di una ricetta piuttosto semplice da realizzare e dal costo basso, che piace per la sua cremosità e per il suo sapore delicato. Se lo gradite, potete aggiungere una spolverizzata di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco al momento di consumare.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 160 g di riso
  • 1 zucchina genovese
  • 3 funghi champignon
  • 80 g di gorgonzola
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/4 cipolla
  • 25 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare il risotto con funghi, zucchine e gorgonzola è abbastanza semplice. Per prima cosa lavate le zucchine e affettatele in maniera sottile. Pulite e affettate anche i funghi e tenete il tutto da parte.

Tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una pentola capiente insieme all’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate soffriggere la cipolla.

Quando la cipolla diventerà dorata, aggiungete il riso e fatelo tostare per bene (ci vorranno appena 2 minuti). Successivamente aggiungete anche i funghi e la zucchina tagliata a rondelle. Fate saltare il tutto a fiamma vivace per 2-3 minuti, dopo di che sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Quando il vino sarà stato assorbito del tutto, bagnate il risotto con 3-4 mestoli di brodo vegetale bollente, mescolate con cura e lasciate cuocere il risotto per circa 25 minuti. Quando il riso sarà cotto, per ultimo aggiungete il gorgonzola dolce tagliato a pezzetti e mescolate energicamente affinchè quest’ultimo si sciolga formando una crema.

A questo punto controllate la sapidità del risotto (solo se necessario, aggiungete un pizzico di sale) e togliete dal fuoco. Versate il risotto nei piatti da portata e decorate con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare un risotto alla zucca o un classico risotto ai funghi.

Risotto con funghi, zucchine e gorgonzola

Conservazione

Il risotto con funghi, zucchine e gorgonzola va consumato ben caldo, subito dopo la preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Il risotto con funghi, zucchine e gorgonzola è un primo piatto che piace molto per la sua cremosità e semplicità. Se tuttavia siete dei buongustai e vi piacciono i piatti ricchi, potete aggiungere dei pezzetti di speck a metà cottura. Non è necessario mantecare il risotto con il burro.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!