Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Senza lattosio

Spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio

Gli spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all'aglio sono un primo piatto semplice ma molto ricco al tempo stesso. Ecco la ricetta

Spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane sono molto usate nella nostra cucina italiana, in molti modi, ma fritte sono una vera prelibatezza.

In questa ricetta sono stati aggiunti gli spinaci, per rendere il piatto ancora più ricco e gustoso, ottimo modo per introdurre verdure nel nostro fabbisogno giornaliero.

Il pangrattato mescolato con l’aglio in polvere darà un tocco particolare e deciso a questa ricetta di spaghetti con melanzane fritte spinaci e pangrattato all’aglio

Una ricetta semplice e molto veloce da preparare che potrà essere tranquillamente un piatto unico da servire sulla vostra tavola

Vediamo come preparare il piatto.

Ingredienti

  • 240 g di spaghetti
  • 1 melanzana
  • 100 g di spinaci
  • 1/2 tazza di pangrattato
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio per prima cosa lavate la melanzana, con un coltello tagliate la parte non commestibile e sopra ad un tagliere affettate la melanzana a rondelle e poi create dei cubetti di circa 2 centimetri

In una padella scaldate dell’olio di mais, l’olio deve poter ricoprire le melanzane cubettate. Quando l’olio sarà caldo versate i cubetti di melanzane delicatamente nell’olio di mais. Per vedere se l’olio è sufficientemente caldo, immergete l’estremità di un mestolo di legno, se vedete che fa delle bollicine è perfetto.

Fate friggere le melanzane finchè saranno dorate al punto giusto, nel frattempo preparate un piatto con 3 strati di carta assorbente dove poter poi adagiare le melanzane fritte.

Spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio

Togliete le melanzane con una schiumarola e mettete i cubetti fritti sul piatto con la carta assorbente e dedicatevi alla cottura degli spinaci, mentre avete gia messo la pasta a cuocere.

Passateli in padella con un po’ di sale finchè saranno cotti al punto giusto, se usate spinaci surgelati, scongelateli nel microonde prima di finire la cottura in padella. In un altra padellina piccola aggiungete il pangrattato e l’aglio in polvere, mescolate a fuoco alto finchè non inizierà a prendere un colore più scuro. Ora scolate gli spaghetti ed aggiungete tutti gli ingredienti nella pentola, mescolate e impiattate

Alla fine versate sopra agli spaghetti con melanzane fritte e spinaci un po’ di pangrattato con l’aglio e servite.

In alternativa potete preparare della pasta con melanzane e pomodorini o della pasta alla norma.

Spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio

Conservazione

Gli spaghetti con melanzane fritte, spinaci e pangrattato all’aglio si conservano per al massimo un giorno.

I consigli di Monica

Se vi avanza del pangrattato con l'aglio potete metterlo in un vasetto, e usarlo per un altra ricetta, come per esempio della pasta aglio, olio e peperoncino. Questo pangrattato è ottimo anche in una bella insalata mista. Io vi consiglio di farne in abbondanza, perchè sono certa lo apprezzerete anche per altre pietanze.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!