Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Light

Spaghetti di farro con verdure

Gli spaghetti di farro con verdure sono un primo piatto che si prepara in pochi minuti ma che sarà perfetto per portare a tavola un piatto genuino e gustoso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Spaghetti di farro con verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghetti di farro con verdure sono un primo piatto davvero molto gustoso e veloce da preparare. Grazie alla presenza della pasta di farro e alle sue proprietà alimentari è un piatto non solo adatto a chi fa particolari diete, predilige un’alimentazione bio o ha qualche intolleranza, ma è anche una pietanza adatta a chi vuole mangiare leggero senza però dover rinunciare al gusto.

Vediamo quindi insieme quali sono gli ingredienti necessari e come si prepara questo delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 320 g di spaghetti
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 peperone rosso
  • 1/2 scalogno
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare gli spaghetti di farro con le verdure potete cominciare preparando le verdure.

Lavate e spuntate le zucchine e le carote. Prendete una grattugia a grana grossa e grattugiate tutte e due le verdure mettendole da parte in un piatto. Lavate anche il peperone rosso e, dopo averlo privato del picciolo e dei semini interni, tagliatelo a pezzettini piccoli e mettetelo da parte in un altro piatto.

Tritate finemente uno scalogno e fatelo appassire in una padella antiaderente abbastanza grande. Quando si sarà dorato un po’, aggiungete il peperone rosso che avete precedentemente tagliato e fatelo andare per 5 minuti. In seguito aggiungete le carote e le zucchine – che hanno bisogna di meno tempo per la cottura – e fate andare tutto il condimento in modo che insaporisca tutto insieme.

Nel frattempo in una pentola mettete a bollire l’acqua per gli spaghetti di farro. Controllate la cottura delle verdure facendo attenzione che il peperone sia cotto ma rimanga un po’ croccante per dare una consistenza più dura. Aggiustate quindi di sale e scolate la pasta.

Toglietela dal fuoco un minuto circa prima della fine della cottura e versatela nella padella antiaderente insieme al suo condimento terminando la cottura nella padella in modo che prenda bene il gusto delle verdure. Toglietela quindi dal fuoco. Impiattate e servite.

In alternativa potete preparare degli spaghetti al pomodoro o della pasta con zucchine.

Spaghetti-di-farro-con-verdure

Conservazione

Gli spaghetti di farro con le verdure si conservano per al massimo un giorno in frigorifero in un contenitore ermetico. Prima di essere serviti nuovamente, però, andranno ripassati in padella con dell’olio.

Marika Monteverde

I consigli di Marika

La pietanza va consumata ben calda subito dopo la cottura. Se volete, potete comunque sostituire le carote, le zucchine e il peperone con altri tipi di verdure che più vi piacciono. Potete inoltre usare al posto degli spaghetti di farro anche degli spaghetti integrali o un qualsiasi altro tipo di pasta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!