Spaghettoni melanzane e cozze

Gli spaghettoni melanzane e cozze sono un primo piatto molto originale e gustoso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Spaghettoni melanzane e cozze
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli spaghettoni con melanzane e cozze sono un primo piatto originale, e pieno di mare. Una variante della classica pasta con melanzane che farà impazzire davvero tutti.

Le melanzane tonde spina sono le melanzana originarie della sicilia occidentale, è difficile trovarle un po’ più al nord ma potete rimpiazzarle con delle melanzane tonde (viole e bianche). Si usano queste melanzane perche sono più dolci e ricche di polpa.

Prepariamo insieme questa ricetta.

Ingredienti

  • 360 g di spaghettoni
  • 700 g di melanzane
  • 400 g di cozze
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Per cominciare la preparazione degli spaghettoni con melanzane e cozze lavate bene le melanzane sotto l’acqua corrente. Togliete ora con un coltello parte della buccia (ma non tutta) e tagliatela a quadratini. Mettetele tutte in una ciotola e salatele. Prendete una padella dai bordi alti e versate qb di olio evo per coprire il fondo e accendete il fuoco. Quando l’olio sarà caldo buttate le melanzane e friggetele.

A quasi fine cottura aggiungete metà delle cozze sgusciate intere e l’altra metà mettetela su di un tagliere e sminuzzatela con un coltello. Aggiungete quindi anche quelle sminuzzate in padella, fate cuocere a fuoco bassissimo con un coperchio.

Fate bollire dell’acqua salata e buttate la pasta. Sfumate il condimento con il vino bianco. Assaggiate, salate e pepate a vostro piacimento. Mentre la pasta cuoce prendete un mestolo d’acqua di cottura e aggiungetelo in padella.

Scolate la pasta 4 minuti prima della fine della cottura, conservando gran parte dell’acqua di cottura che vi servira per continuare la cottura in padella. Alzate il fuoco del condimento e buttate la pasta. Trattate ora la pasta come fosse un risotto. Quindi mescolate in continuazione e aggiungete acqua di cottura quando si asciuga finche la cottura non sarà ultimata. Spolverizzate ora con del prezzemolo fresco e servite.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle ai funghi o del riso patate e cozze.

Conservazione

Gli spaghettoni con melanzane e cozze si conservano per al massimo un paio di giorni.

Giorgia Messina

I consigli di Giorgia

Se vi è possibile utilizzate le cozze già sgusciate congelate così da recuperare tempo, altrimenti fate scoppiare le cozze intere in una pentola a bordi alti con alcuni spicchi di limone un filo d'olio evo e del prezzemolo, coperchio e via sul fuoco medio. vi consiglio di utilizzare o degli spaghettoni o dei spaghetti quadrati (anche detti "alla chitarra")

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!