Primi Piatti   •   Zuppe, minestre e vellutate   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light   •   Senza glutine   •   Senza lattosio

Vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi

La vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi è ideale per le serate invernali. Un comfort food perfetto per una cena leggera ma gustosa. Ecco la ricetta

Vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi è un piatto cremoso, molto facile da preparare e ricco di gusto e nutrienti. Questa vellutata dal sapore leggero è un perfetto comfort food da gustare nelle fresche giornate autunnali poichè la zucca è una verdura tipica di questa stagione e si presta a numerose ricette. In particolare questo piatto è arricchito dai pistacchi che, con il loro sapore leggermente sapido e molto croccante, si abbinano alla perfezione a questa crema che piacerà agli amanti della zucca.

Vediamo quindi come prepararla ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 140 g di patate
  • 140 g di zucca
  • 1/2 cipolla
  • 8 pistacchi
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione della vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi è molto semplice. Innanzitutto pulite la cipolla, tagliatela finemente e mettetela in padella. Con un coltello molto affilato eliminate la buccia della zucca, rimuovete i filameni interni ed i semi e successivamene tagliatela a cubetti di medie dimensioni.

Sbucciate le patate, lavatele e tagliate anch’esse a cubetti non troppo grandi in modo che abbiano un tempo di cottura omogeneo. Unite tutte le verdure in padella con la cipolla, coprite con del brodo vegetale, o in alternativa dell’acqua, e fate cuocere a fuoco medio portando a bollore per circa 20 minuti, fino a che le verdure siano ben cotte e molto morbide.

A questo con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullate le verdure fino ad ottenere una vellutata liscia. Se la vellutata risulta liquida riportatela a bollore affinchè si addensi; se al contrario dovesse essere corposa aggiungete un pò di brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe, condite con un filo di olio e riscaldate per pochi minuti la crema di zucca e patate affinchè si insaporisca. Quando sarà ben calda versatela in un piatto da portata, aggiungete in superficie i pistacchi tritati e servite.

In alternativa potete preparare una classica vellutata di zucca o una vellutata di cipolle.

Vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi

Conservazione

La vellutata di zucca e patate con granella di pistacchi si conserva al massimo un giorno; l’ideale però sarebbe consumarla ben calda.

I consigli di Luana

La preparazione della vellutata è molto semplice; se gradite sostituite il pepe con del peperoncino fresco per un gusto più deciso o arricchitela con una carota. Se non amate i pistacchi potete ometterli e servire la vellutata con dei crostini di pane semplici o aromatizzati all'aglio per un pasto completo e sostanzioso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!