Dolci   •   Crepes

Waffle con marmellata di albicocche

I waffle con marmellata di albicocche sono una variante più sfiziosa dei classici waffle americani. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Waffle con marmellata di albicocche
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I waffle con marmellata di albicocche sono una variante dei classici waffle semplicemente spolverizzati con zucchero a velo.

La preparazione è molto semplice e veloce ma in pochi minuti vi permetteranno di portare a tavola un dolce decisamente gustoso ed appetitoso, che piacerà a tutti, grandi e bambini.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi waffle con marmellata di albicocche ed alcune varianti altrettanto buone.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 2 cucchiai di acqua tiepida
  • q.b. di marmellata di albicocche

Preparazione

Per preparare i waffle con marmellata di albicocche prima di tutto assicuratevi che gli ingredienti siano a temperatura d’ambiente.

Nella planetaria sbattete le uova con 2 cucchiai di acqua tiepida, così diventano più spumose. Aggiungete anche lo zucchero sempre lavorando con la macchina mettendo al minimo, e fate lavorare per circa 10 minuti. Aggiungete anche l’olio a filo senza spegnere la macchina. A cucchiaiate aggiungete anche la farina setacciata con il lievito e questa volta lavorate con la spatola in modo che le uova non si smontino. Lavorate il composto fino a quando tutta laf arina sarà stata incorporata.

Adesso accendete la piastra per i waffle. Spennellatela con un po’ d’olio di oliva e lasciate che si riscaldi bene. Quando sarà ben calda, prendete con cucchiaio un po’ dell’impasto e versatelo sulla piastra, servono circa 6 cucchiai colmi per 2 waffles. Una volta cotti i waffles andranno messi sopra la grata del forno per farli raffreddarsi prima. Continuate finché finisce tutto l’impasto preparato. Con queste dosi si ottengono 8 waffle. Servite i dolci cospargendo con della marmellata di albicocche

In alternativa potete preparare dei waffle light o delle crepes con Nutella. Dolci semplici ma che piacciono moltissimo ai più piccoli.

Conservazione

I waffle con marmellata di albicocche vanno consumati ben caldi ma si mantengono per al massimo un giorno.

I consigli di Vittoria

Se volete potrete usare il burro fuso al posto del olio di semi. La ricetta infatti prevede il burro fuso ma io ho preferito usare con l'olio di semi perché è meno pesante. Durante la cottura possiamo aprire la piastra e se li vogliamo più cotti li possiamo lasciare anche 8 oppure 10 minuti. Sempre controllandoli. Io li trovo più buoni se cotti di più, sono più friabili, più croccanti.

Altre ricette di Dolci
Commenti
Francesco Fasanaro

29 luglio 2016 - 16:37:14

top

0
Rispondi
Vittoria Coga

29 luglio 2016 - 16:53:08

Grazieee :)

0