Danubio

Il danubio è un lievitato dolce davvero molto versatile, che si può farcire in mille modi diversi così da dare ai vostri ospiti più scelte. Vediamo la ricetta per prepararlo ed alcune idee per farcirlo in maniera golosa

Danubio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il Danubio è un dolce davvero molto particolare e bello da portare a tavola, che piacerà davvero a tutti e sarà anche facile da poter servire ai vostri ospiti. Il Danubio è caratterizzato dalla sua estrema sofficità ma soprattutto dalla possibilità di farcirlo il mille modi diversi, anche contemporaneamente. Il danubio è perfetto come dolce di fine pasto, ma anche per una festa sia di grandi che di bambini. Vediamo, quindi, come preparare un ottimo danubio.

Ingredienti per il danubio

  • 500 g di farina Manitoba
  • 200 ml di latte
  • 30 g di zucchero semolato
  • 40 g di burro
  • 1 uovo
  • 7 g di sale
  • 40 ml di acqua
  • 1 bacca di vaniglia
  • Scorza di un limone grattugiato
  • 6 g di lievito di birra

Ingredienti per farcire

  • Nutella q.b.

Ingredienti per decorare

  • 1 uovo
  • Latte q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Danubio-78815

Preparazione

Per iniziare la preparazione del danubio dovete partire dalla realizzazione dell’impasto. Per fare questo avrete bisogno di una planetaria così da ottenere un risultato più veloce e impeccabile. Iniziate aggiungendo lo zucchero, la farina, i semi di una bacca di vaniglia, il lievito ed il limone grattugiato.

Fate andare la planetaria per una decina di minuti e, quando gli ingredienti avranno iniziato a fondersi, aggiungete a filo anche il latte, che non deve essere troppo freddo, 1 uovo e il burro, che dovrete fondere a bagnomaria oppure passarlo in microonde per una decina di secondi.

Fate amalgamare per bene tutti gli ingredienti prima di aggiungere l’acqua e per ultimo il sale. Fate continuare la lavorazione dell’impasto del vostro danubio fino a quando otterrete un impasto perfettamente morbido ed omogeneo in cui tutti gli ingredienti si sono fusi completamente.

Formate una palla d’impasto e riponetela all’interno di una ciotola o del contenitore della vostra planetaria. Coprite con della pellicola trasparente e fare riposare per all’incirca 2 ore così che raddoppi il proprio volume iniziale.

Quando avrà raddoppiato il suo volume potete dedicarvi alla realizzazione delle piccole palline, che formeranno le classiche onde del vostro danubio. Stendete ognuno dei pezzi ricavati e aggiungete al centro un cucchiaino di nutella. Per la farcitura del danubio è bene non utilizzare una nutella troppo fluida così da poterla contenere per bene all’interno della vostra pallina di impasto senza che questa fuoriesca.

Chiudete per bene la pallina pizzicando i bordi così da sigillarli completamente e aggiungete la vostra pallina all’interno di una teglia foderata con della carta da forno. Continuate in questo modo con tutti i tocchetti di impasto ricavati ed adagiate le varie palline una di fianco all’altra fino a quando avrete coperto tutta la vostra tortiera.

Quando avrete terminato coprite con della pellicola trasparente e fate lievitare per un’altra ora in un luogo ben caldo, come ad esempio il forno spento ma con la luce accesa. Il calore della luce infatti accelererà la lievitazione.

Quando il vostro danubio avrà lievitato ulteriormente potete cospargere la sua superficie con una miscela di uovo ed un cucchiaio circa di latte utilizzando un pennello per alimento. A questo punto il vostro danubio è pronto per essere messo in forno preriscaldato a 180°c per circa 30 minuti.

Quando il danubio sarà ben dorato in superficie lasciatelo riposare e freddare prima di sfornarlo su un piatto di portata e spolverizzare con dello zucchero a velo.

Consigli e varianti

Il danubio può essere farcito davvero in mille  modi. In questo caso abbiamo deciso di utilizzare la nutella, ma potete anche creare alcune palline farcendole con la crema pasticcera o con la crema al cioccolato. Decidete quante palline realizzare con un determinato ripieno oppure se farcire il vostro danubio con un solo tipo di crema. Un’ottima idea sono anche le marmellate.

Il danubio è un ottimo lievitato, molto amato anche dai più piccoli. In alternativa potete servire dei saccottini, un pan brioche, delle ciambelle fritte, delle frittelle di mele, delle frittelle di ricotta, dei krapfen con nutella o dei tartufini al cioccolato.

Conservazione

Il danubio si conserva per un paio di giorni al massimo coperto con della pellicola trasparente.

Altre ricette di Lievitati
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!