Dolci   •   Torte   •   Senza glutine

Torta rovesciata all’ananas senza glutine

La torta rovesciata all'ananas senza glutine è una variante della classica torta rovesciata all'ananas. Ecco la ricetta

Torta rovesciata all’ananas senza glutine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta rovesciata all’ananas senza glutine è una variante della classica torta rovesciata all’ananas che andrà bene davvero per tutti, anche per coloro che solitamente non possono consumare questo dolce perchè contiene glutine.

La ricetta rispecchia la classica preparazione ma in questo caso non verrà usata della classica farina 00 che contiene glutine ma della farina di riso mista a della fecola di patate. Il risultato è un dolce davvero soffice, goloso, invitante e perfetto da servire anche in occasioni particolari per via del suo aspetto davvero ad effetto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo dolce davvero perfetto.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 120 g di zucchero
  • 140 g di burro
  • 70 g di farina di riso
  • 70 g di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 1 bustina di vanillina
  • 300 g di ananas
  • 60 ml di succo di frutta
  • 100 g di zucchero di canna

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta rovesciata all’ananas dovete partire sciogliendo in un pentolino lo zucchero di canna e il succo d’ananas fino ad arrivare ad ebollizione. Quando lo zucchero inizierà a caramellarsi potete disporlo sul fondo di una teglia che avrete coperto con carta da forno. Prendete l’ananas, riducetelo in fette ed adagiate le fette sul fondo della teglia formare un cerchio riempiendo poi al centro con un’altra fetta di ananas. Ne serviranno circa 7.

Fatto questo passate alla realizzazione dell’impasto.

In una planetaria o in una ciotola ben capiente lavorate insieme le uova e lo zucchero a formare una crema ben areata e spumosa a cui dovrete unire poco alla volta farina di riso, fecola, vanillina e lievito per dolci. Quando questi ingredienti inizieranno a fondersi al resto potete aggiungere anche il burro che avrete sciolto a bagnomaria o a microonde e poi lasciato da parte a freddare.

Torta rovesciata all’ananas senza glutine

Continuate a lavorare fino a quando avrete formato un impasto perfettamente liscio e denso.Riprendete la teglia e versate all’interno il composto livellandolo in superficie così da avere una superficie davvero ben levigata e perfetta. Fatto questo non vi resta che mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti.

Quando la torta inizierà a dorarsi in superficie sarà segno che è pronta. Per ulteriore sicurezza potete fare la prova stuzzicadenti. Se lo stuzzicadenti uscirà asciutto sarà segno che la vostra torta è pronta. Sfornate, fate intiepidire appena e poi rovesciate subito la vostra torta su un piatto da portata. Questa operazione andrà fatta quanto prima perchè una volta che il caramello si sarà solidificato la torta si attaccherà sul fondo e non sarà possibile staccarla facilmente.

Non vi resta, quindi, che servire la vostra torta rovesciata all’ananas senza glutine ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire una torta con farina di riso o un plumcake senza glutine.

Torta rovesciata all’ananas senza glutine

Conservazione

La torta rovesciata all’ananas senza glutine si conserva per 3-4 giorni al massimo sotto una campana di vetro o all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete realizzare questo dolce anche il giorno prima di servirlo se volete che tutti i sapori si mischino tra loro. Se volete dare una nota di sapore ancora più intensa potete aggiungere all’impasto dei pezzi di ananas. Il risultato sarà ancora più goloso e buono. Potete utilizzare della speciale farina senza glutine al posto della farina di riso e della fecola di patate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!