Pennoni con zucca, pancetta e olive nere

I pennoni con zucca, pancetta e olive nere sono un primo piatto veloce da preparare ma ricco di gusto. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pennoni con zucca, pancetta e olive nere
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pennoni con zucca, pancetta e olive nere sono facili e veloci da preparare ma estremamente gustosi poichè la sapidità della pancetta si abbina molto bene alla nota leggermente dolce della zucca.

Questo piatto è perfetto da portare in tavola nel periodo autunnale in quanto la zucca è tipica di questa stagione ed è possibile utilizzarla in mille modi in cucina. Per un’ottima riuscita del piatto utilizzate prodotti freschi e un buon olio extravergine di oliva, che farà la differenza.

Vediamo quindi come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 170 g di pasta
  • 220 g di zucca
  • 50 g di pancetta
  • 8 olive nere
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di pepe
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per la realizzazione dei pennoni con zucca, pancetta e olive nere cominciate pulendo la zucca dalla buccia e togliete i semi e i filamenti interni. Tagliate la zucca a piccoli tocchetti, in modo che cuocia poi velocemente, e mettetela momentaneamente da parte. Sbucciate uno spicchio di aglio e fatelo imbiondire con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Appena l’olio comincia a sfrigolare eliminate l’aglio, che servirà solo per aromatizzare l’olio, e aggiungete in padella la zucca.

Fatela rosolare a fuoco medio per circa 5 minuti, dopodichè bagnate con due mestoli di acqua o di brodo vegetale e proseguite la cottura. Quando il liquido si sarà assorbito aggiungete la pancetta e aggiustate di sale.

Fate cuocere fino a che la zucca diventi morbida e, in ultimo, aggiungete le olive nere preferibilmente denocciolate a piccoli pezzi. Fate insaporire velocemente, spegnete il fuoco e tenete in caldo.

Dedicatevi ora alla cottura della pasta, in questo caso pennoni, che andrà cotta in abbondante acqua salata. Scolate la pasta, aggiungete il condimento e riportate pochi minuti sul fuoco. Mescolate bene per far amalgamare gli ingredienti, aggiungete un filo di olio a crudo e impiattate. Spolverizzate con un pizzico di pepe e servite in tavola.

In alternativa potete preparare un risotto alla zucca o della pastasciutta alla zucca.

Pennoni con zucca, pancetta e olive nere

Conservazione

I pennoni con zucca, pancetta e olive vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la realizzazione di questo primo piatto potete sostituire i pennoni con penne, mezze maniche o farfalle che riescono a trattenere bene il condimento. Potete utilizzare sia pancetta dolce che affumicata, a seconda dei vostri gusti personali, e se gradite i sapori decisi aggiungete alla fine una grattugiata di ricotta salata.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!