Primi Piatti   •   Risotti   •   Vegeteriano

Risotto con zucca e stracchino

Il risotto con zucca e stracchino è un primo piatto cremoso e molto gustoso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto

Risotto con zucca e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il risotto con zucca e stracchino è un primo piatto cremoso e leggero, perfetto nella stagione autunnale quando è possibile trovare la zucca con estrema facilità.  Una variante del classico risotto alla zucca ancora più golosa.

Questo risotto delicato ma al tempo stesso gustoso è perfetto da servire in tavola per un pranzo formale o tra amici e potete accompagnarlo ad un buon bicchiere di vino per esaltarne il sapore. Per un’ottima riuscita del piatto scegliete il riso Carnaroli che si presta maggiormente alla preparazione del risotto.

Vediamo quindi insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 260 g di riso
  • 300 g di zucca
  • 100 g di stracchino
  • 1/2 cipolla
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Per la preparazione del risotto con zucca e stracchino cominciate eliminando la buccia della zucca aiutandovi con un coltello ben affilato. Eliminate i semi e i filamenti presenti all’interno e tagliate tutta la zucca necessaria in pezzi molto piccoli; in questo modo cuocerà velocemente e si mantecherà bene con il riso.

Mettete la zucca in una padella ampia e antiaderente e passate a pulire e sminuzzare in modo sottile mezza cipolla. Unitela alla zucca, aggiungete un filo di olio e fate soffriggere velocemente a fuoco vivace. Bagnate con un mestolo di brodo vegetale e proseguite la cottura. Quando il brodo si sarà assorbito aggiungete il riso e fatelo tostare con la zucca un paio di minuti per insaporirlo.

Risotto con zucca e stracchino

Aggiungete qualche altro cucchiaio di brodo e fate cuocere girando spesso il risotto; quando necessario bagnate con ulteriore brodo, che terrete in caldo durante la preparazione, affinchè il risotto si cuocia in modo ottimale. A metà cottura aggiustate di sale e pepe. 

Pochi minuti prima che il risotto sia completamente cotto aggiungete lo stracchino e mescolate continuamente in modo che il formaggio si sciolga rendendo il risotto alla zucca filante e cremoso. Quando sarà ben mantecato impiattate e servite in tavola.

In alternativa potete preparare della pasta con la zucca.

Risotto con zucca e stracchino

Conservazione

Il risotto con zucca e stracchino va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione, pertanto non sarà possibile conservarlo.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo primo piatto utilizzate ingredienti freschi e di qualità per un ottimo risultato finale. Se gradite durante la tostatura del riso aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo sfumare bene prima di proseguire la cottura aggiungendo del brodo vegetale fatto in casa con verdure fresche.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!