Dolci   •   Torte

Torta di banane

La torta di banane è un dolce semplice e genuino, adatto per una merenda golosa o per una colazione più ricca. Vediamo la ricetta per prepararla ed alcune varianti altrettanto interessanti

Torta di banane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta di banane è un ottimo dolce per una merenda gustosa sia per i grandi che per i più piccoli, che solitamente la apprezzano tantissimo. La torta di banane viene realizzata utilizzando delle banane fresche e ben mature, che conferiscono al dolce un sapore ed un profumo davvero incantevole. Vediamo, quindi, come preparare una perfetto torta di banane.

Preparazione

  • 500 g di polpa di banane
  • 260 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 130 g di zucchero
  • 130 g di noci tritate
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • Un pizzico di sale
  • 8 g di lievito per dolci

Torta-di-banane-70628

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta di banane dovete partire dal burro, che dovrà essere ben morbido per esser lavorato insieme allo zucchero ed al sale. Per far ammorbidire il burro potete lasciarlo per un paio d’ore fuori dal frigorifero oppure potete passarlo per pochi secondi al microonde così che raggiunga la giusta consistenza.

Lavorate gli ingredienti con una frusta o una forchetta così che si incorporino perfettamente tra loro. Il risultato perfetto sarà ottenuto quando il composto finale sarà ben spumoso e cremoso e il cui colorito si sarà schiarito rispetto all’inizio.

Aggiungete una per volta le due uova e continuate ad amalgamare il tutto. Mettete per un attimo da parte e dedicatevi alle banane, che andranno sbattute per bene così da ridurle in una polpa ben fine. Per un risultato perfetto potete utilizzare un mixer. Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata aggiungete le banane al composto preparato prima con il burro e lo zucchero.

Amalgamate bene il tutto e dedicatevi quindi alla farina ed alle noci. La farina andrà aggiunta al composto solo dopo essere stata setacciata così da evitare la formazione di grumi, mentre le noci andranno sgusciare e poi tritate finemente utilizzando un mixer. Inserite i due ingredienti all’interno del composto preparato prima insieme alla vanillina ed al lievito, anche questi setacciati.

Amalgamate per bene il tutto. Dovrete, infatti, ottenere un composto ben omogeneo e abbastanza denso. Fatto questo la vostra torta di banane è pronta per cui dedicatevi allo stampo. Vi servirà una teglia di circa 24 cm di diametro, che dovrete imburrare ed infarinare per evitare che la torta di banane finisca per attaccarsi in fase di cottura.

Versate il composto nella teglia e livellate per bene con il dorso di un cucchiaio o con una spatola. In questo modo darete alla vostra torta di banane un ottimo aspetto, il che la renderà ancora più un piatto di sicuro successo.

La torta di banane a questo punto è pronta per essere messa in forno a 180°c per circa 45 minuti. Quando la torta di banane sarà ben dorata in superficie e inserendo al centro uno stuzzicadenti questo uscirà ben asciutto potete sfornarla e lasciarla freddare prima di spostarla su un piatto di portata.

La torta di banane potrà esser spolverizzata con lo zucchero a velo prima di essere serviva ai vostri ospiti o accompagnate con delle fette di banana per decorare la sua superficie. Decidete in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti.

Torta-di-banane-70628

Consigli e variante

La torta di banane è davvero ottima ed il suo sapore è molto intenso. Se però le banane utilizzate non dovessero essere particolarmente saporite potete aggiungere in fase di preparazione anche qualche fialetta di aroma o dell’aroma in pasta al sapore di banana così da intensificare il sapore della vostra torta di banane.

La torta di banane è un’ottima idea per una merenda golosa o per la prima colazione. In alternativa potete preparare una torta allo yogurt molto semplice, amata da tutti, una torta alla carota, un plumcake alla nutella o una torta paradiso. Per un dolce più goloso potete preparare un budino al cioccolato o un tortino con cuore cremoso. Ottime anche delle palline di nutella al cocco, davvero molto golose e sfiziose. Per i più golosi sono un’ottima idea anche dei nutellotti.

Conservazione

La torta di banane si conserva per un paio di giorni se coperta con della pellicola trasparente o se posta sotto una campana di vetro così da limitare il contatto con l’aria, che ne seccherebbe la superficie.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!