Pomodori gratinati

I pomodori gratinati sono un contorno molto facile da preparare che viene si sposa benissimo con secondi di carne e di pesce. Ecco la ricetta per prepararli ed alcune varianti interessanti per stupire i vostri ospiti

Pomodori gratinati
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I pomodori gratinati sono un contorno molto classico ed amati, che si sposa benissimo con tantissime preparazioni, sia a base di carne che di pesce. I pomodori gratinati vengono realizzati farcendo dei pomodori con del pangrattato insaporito con olio e spezie. Il risultato è un piatto molto buono e ben croccante, che piace moltissimo anche i più piccoli. vediamo, quindi, come preparare degli ottimi pomodori gratinati.

Ingredienti

  • 500 g di pomodori
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 g di pangrattato
  • Prezzemolo q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Pomodori-gratinati-67066

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei pomodori gratinati dovete partire dal condimento. Prendete il prezzemolo, lavatelo e tritatelo molto finemente, con un coltello, una mezzaluna o, per un risultato perfetto, con un mixer. Fate la stessa cosa con l’aglio.

Prendete, quindi, una ciotola e aggiungetevi il pan grattato, il prezzemolo, un filo d’olio e del peperoncino. Amalgamate bene il tutto in maniera tale che tutti gli ingredienti si fondano perfettamente tra lodo. A questo punto il ripieno dei vostri pomodori gratinati è pronto per cui passate alla preparazione dei pomodori, ingrediente base di questa ricetta.

Prendete una teglia e foderatela con della carta da forno. Tagliate in due i pomodori e adagiateli sulla carta da forno dopo averli scavati un po’ con un cucchiaio o con un coltellino per fare spazio al ripieno che adesso andrete ad inserire. Con l’aiuto di un cucchiaio spargete il ripieno preparato prima sopra i vostri pomodori e irrorate il tutto con un altro filo di olio extravergine d’oliva.

A questo punto i vostri  pomodori gratinati sono pronti per essere messi in forno a 160°C per circa 1 ora a cuocere. Il risultato perfetto sarà ottenuto quando i pomodori si saranno perfettamente appassiti ed il condimento posto sopra si sarà gratinato. Per raggiungere un risultato perfetto fate continuare la cottura negli ultimi 10 minuti con la funzione grill.

A questo punto i vostri pomodori gratinati sono pronti per essere serviti ai vostri ospiti ben caldi, magari con un ultimo filo di olio extravergine d’oliva. I pomodori gratinati possono anche essere consumati tiepidi o a temperatura ambiente, quindi decidete in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti.

Pomodori-gratinati-67066

Consigli e varianti

I pomodori gratinati sono molto gustosi, ma potete arricchirli in mille modi. Potete ad esempio aggiungere del parmigiano reggiano grattugiato o dei capperi se volete dare un tono ancora più deciso al vostro piatto.

I pomodori gratinati sono un contorno molto buono ed amato, ma in alternativa potete servire anche dei carciofi gratinati, dei carciofi alla romana, dei carciofi fritti in pastella, delle melanzane ripiene, dei carciofi ripieni, delle cipolle ripiene, della peperonata, della caponata, della zucca in agrodolce,delle patate arrosto, delle patate duchessa, delle patate con peperoni o delle melanzane ripiene. In questo modo accontenterete davvero tutti ed il risultato darà davvero di grandissimo effetto.

Conservazione

I pomodori gratinati si conservano in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, se coperti con della pellicola trasparente o se chiusi all’interno di un contenitore ermetico. Prima di servirli nuovamente i pomodori gratinati andranno passati nuovamente in forno con la funzione grill per una decina di minuti, magari irrorandoli prima con un filo d’olio extravergine d’oliva, così che ritrovino la gratinatura del ripieno. I pomodori gratinati possono anche essere serviti freddi per cui in questo caso lasciateli fuori dal frigorifero per più di un’ora, anche due in inverno, così che ritrovino la giusta temperatura per essere consumati. È bene sapere però che caldi danno il meglio di sé e si apprezzano davvero appieno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!