Crostata con crema al cioccolato bianco e nutella

La crostata con crema al cioccolato bianco e nutella è un dolce perfetto per chi ama apprezzare le varie sfumature del cioccolato arricchite dalla bontà della Nutella. Ecco la ricetta per prepararla

Crostata con crema al cioccolato bianco e nutella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è un dolce estremamente goloso, perfetto per chi ama le varie sfumature del cioccolato e vuole apprezzarle all’interno di un dessert. Si tratta di un dolce molto particolare e gustoso, adatto per tantissime occasioni e che di certo vi garantirà un successo strepitoso. La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è, infatti, un dolce diverso dal solito che stupirà i vostri ospiti. Viene realizzata farcendo una base di pasta frolla al cioccolato con una crema pasticcera al cioccolato bianco guarnita con della Nutella. Il risultato è davvero buonissimo. Vediamo, quindi, come preparare una perfetta crostata con crema al cioccolato bianco e nutella.

Ingredienti per la pasta frolla al cioccolato

  • 200 g di farina 00
  • 100 di cacao in polvere
  • 100 g di burro
  • 180 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema pasticcera al cioccolato bianco

  • 250 g di latte
  • 2 tuorli
  • 250 g di cioccolato bianco
  • 20 g di farina 00
  • 50 g di zucchero

Ingredienti per decorare

  • 200 g di Nutella

Preparazione

Per iniziare la preparazione della crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella dovete iniziare dalla pasta frolla, che dovrà poi riposare in frigorifero. Prendete un mixer ed andate ad aggiungervi il burro, un pizzico di sale, la farina ed il cacao. Per la preparazione della pasta frolla avrete bisogno di burro ben freddo in modo tale da andarlo a tagliare in cubetti facilmente e da andare a creare un composto ben compatto e facilmente gestibile. Per quanto riguarda le farine, queste andranno setacciate per evitare la formazioni di spiacevoli grumi.

Fate andare il mixer per qualche minuto e poi trasferite il composto ottenuto sul piano di lavoro dove andrete ad aggiungere lo zucchero e i tuorli. Amalgamate il tutto ed aggiungete anche la vanillina. Impastate il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto ben liscio e compatto. La pasta frolla va lavorata per al massimo 10 minuti dal momento che dopo, per via del calore delle vostre mani e di quello sviluppato durante questa operazione, il burro tenderà a sciogliersi rendendo il vostro impasto difficile da gestire.

Andate a formare una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente ed andate a riporre la vostra pasta frolla in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. Cliccate qui per la ricetta completa. Mentre aspettate potete andare a dedicarvi alla preparazione della crema pasticcera al cioccolato bianco, che andrà a costituire il ripieno della vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella.

Per la crema pasticcera al cioccolato bianco dovete iniziare dalla preparazione del cioccolato. Potete scegliere una normalissima tavoletta oppure delle monete di cioccolato, ma in ogni caso questo andrà ridotto in pezzi piccoli, che andrete a versare poi nel latte all’interno di un pentolino. Mentre aspettate che il latte si scaldi prendete una ciotola ed andatevi ad aggiungere i tuorli e lo zucchero e, con l’aiuto di una frusta, andate a creare una crema ben areata e spumosa. Avrete raggiunto un risultato perfetto quando la crema avrà un colorito più chiaro rispetto all’inizio e sarà ben spumosa.

Aggiungete a questo punto la farina, precedentemente setacciata per evitare la formazione di grumi all’interno della vostra crema pasticcera al cioccolato bianco. Solo alla fine andate ad aggiungere il latte, che ormai sarà abbastanza tiepido.

Amalgamate per bene tutti gli ingredienti e poi andateli a rimettere nel pentolino e sul fuoco. Se volete essere sicuri di non aver lasciato alcun grumo all’interno della vostra preparazione potete andare a filtrare il tutto con un colino a maglie strette prima di rimettere la crema pasticcera al cioccolato bianco sul fuoco.

Fate andare a fuoco basso per circa 20 minuti e quando la crema si sarà addensata potrete aggiungere anche il cioccolato bianco in pezzetti, che avete realizzato prima. Continuate a mescolare fino a quando io cioccolato non si sarà fuso completamente.

A questo punto la vostra crema pasticcera al cioccolato bianco è pronta e non vi resta che metterla in una ciotola e fare riposare in frigorifero per circa mezz’ora, dopo che questa si sarà raffreddata. Prima di farla riposare, però, coprite con della pellicola trasparente, avendo cura di andare a far aderire la pellicola alla crema per evitare la formazione di una crosticina in superficie che non sarebbe poi piacevole da consumare.

A questo punto la vostra pasta frolla è pronta per essere presa dal frigo. Noterete subito che la consistenza è decisamente più dura rispetto a prima. Non abbiate paura. Si tratta di una reazione diversa, semplicemente il burro all’interno della vostra pasta frolla si è solidificato. Basterà lavorare la vostra pasta frolla per qualche minuto perché questa ritrovi la sua consistenza perfetta.

Stendete la pasta esterna e raggiungere uno spessore di circa 3 millimetri in maniera tale da ottenere una crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella perfetta. A questo punto prendete una tortiera di circa 24 cm di diametro e, quando avrete ottenuto una pasta frolla grande abbastanza per ricoprire sia il fondo che i bordi potete andare a trasferirla sulla tortiera. Utilizzate pure le mani per far aderire bene la pasta al fondo ed ai bordi.

Fatto questo utilizzate i rebbi di una forchetta per bucherellare il fondo della vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella. A questo punto la vostra crostata è pronta per essere cotta. Coprite la vostra pasta frolla con della carta forno e versatevi all’interno delle lenticchie o dei fagioli e mettete in forno a 180°C per circa 30 minuti.

Passato questo tempo potete estrarre la pasta frolla dal forno, eliminare i legumi e la carta forno e farcire con la crema pasticcera al cioccolato bianco che a questo punto sarà pronta per essere utilizzata. Livellate per bene la crema utilizzando il dorso di un cucchiaio o una spatola. In questo modo avrete una crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella bella da vedere oltre che squisita da mangiare.

A questo punto la vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è quasi pronta e non resta che guarnire. Prendete la vostra Nutella e rendetela fluida scaldandola a bagnomaria oppure mettendola per qualche decina di secondi in microonde. Questa operazione si rende necessaria soprattutto in inverno quando le temperature rigide rendono la Nutella particolarmente densa, il che non va bene per la decorazione della crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella.

A questo punto sbizzarritevi con la fantasia. Potete andare a creare delle righe in superficie, potete stendere un velo interamente di Nutella e poi con la punta di un coltello creare dei disegni facendo affiorare la crema pasticcera al cioccolato bianco. Scegliete in base ai vostri gusti ed in base al dolce che volte creare.

Potete anche stendere un velo di nutella e poi guarnire ulteriormente la vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella con delle classiche righe di pasta frolla. In questo caso quando andate a stendere la frolla per creare il fondo della vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella tenetene un po’ da parte che in questa fase andrete a stendere per creare delle strisce da andare ad adagiare poi sulla vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella a formare un reticolato.

La vostra crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella adesso andrà lasciata riposare per almeno 1 ora in maniera tale da lasciare che tutti i sapori si incorporino per bene. La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è un dolce molto goloso e particolare che vi permetterà di portare a tavola qualcosa di diverso dal solito, ma soprattutto buonissimo.

La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è perfetta per tantissime occasioni e vi assicura un grande successo.

Consigli e varianti

La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella può essere anche preparata con una normale frolla senza cioccolato, ma in questo caso abbiamo preferito dare un contrasto tra il cioccolato bianco ed il cioccolato al latte della pasta frolla. Decidete in base ai vostri gusti. Il risultato è comunque molto goloso.

La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella è un dolce ottimo e molto apprezzato, specialmente dagli amanti del cioccolato bianco. Se i vostri ospiti, però, preferiscono i sapori più tradizionali potete preparare una classica crostata alla Nutella, una crostata alla frutta, una al limone, una crostata al cioccolato o una cioccolato e pere oppure una ricotta e cioccolato. Per i più tradizionalisti una classica crostata con marmellata è davvero l’ideale.

Se volete portare a tavola più varianti potete andare a creare delle monoporzioni così da permettere ai vostri ospiti tante diverse possibilità.

Conservazione

La crostata con crema al cioccolato bianco e Nutella si conserva per un paio di giorni se chiusa sotto una campana di vetro o chiusa in un contenitore ermetico per evitare che il contatto con l’aria secchi la vostra torta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!